Beautiful Anticipazioni: la trama del 14 dicembre 2018

Beautiful Anticipazioni: la trama del 14 dicembre 2018

Bill è in coma e Wyatt reagisce sfogando i suoi sentimenti negativi nei confronti del padre.


In questa puntata di Beautiful in onda venerdì 14 dicembre 2018, Wyatt è tremendamente arrabbiato con suo padre Bill e inveisce contro di lui… Scopriamo insieme cosa rivelano le anticipazioni dell’appuntamento di domani con la soap americana, come sempre su Canale 5 dalle 13.40.

Bill è stato operato d’urgenza dopo essere stato portato in ospedale e ora è in coma. Allo Spencer hanno sparato nel cuore della notte e non si sa chi possa essere stato a compiere questo gesto estremo. Certo è che il magnate ultimamente si è fatto terra bruciata intorno e, quindi, chiunque avrebbe avuto più di un buon motivo per volerlo far fuori.

Wyatt furioso con suo padre in questa puntata di Beautiful del 14 dicembre 2018

Chi può aver desiderato la morte dello Spencer? Bill ultimamente ha agito in maniera cinica e sconsiderata nei confronti di chi aveva intorno. Ha ferito molte persone con le sue azioni, care e meno, dando a questi parecchie buone motivazioni per volerlo veder soffrire. Il magnate si trova adesso in coma dopo essere stato operato d’urgenza e i sentimenti dei suoi cari, riguardo a quanto successo, sono assai contrastanti. Wyatt, che è stato diseredato dal padre per la sua relazione con Katie, sfoga tutto il suo risentimento represso, sbraitando e facendo uscire tutta la rabbia che ha covato finora. Lo stesso vale per Quinn, che esprimerà le stesse emozioni una volta rimasta sola con l’ex compagno.

Scopriamo tutte le anticipazioni settimanali di Beautiful dal 10 al 15 dicembre 2018





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto