Beautiful Anticipazioni del 5 settembre 2019: Brooke si scaglia furiosa contro McMullen

Beautiful Anticipazioni del 5 settembre 2019: Brooke si scaglia furiosa contro McMullen

Brooke si reca dal giudice McMullen e lo accusa di essere un corrotto. Intanto Bill cerca di convincere Ridge ad intercedere per lui con Katie e Thorne.


Le Anticipazioni di Beautiful del 6 settembre 2019

Nelle anticipazioni della puntata di Beautiful in onda giovedì 5 settembre 2019, Brooke decide di fare chiarezza e si reca dal giudice McMullen. La Logan scopre così che il magistrato ha ricevuto pressioni da Ridge per favorire Katie e Brooke lo accusa di essere un corrotto. Nel frattempo Bill non si arrende e si abbassa a fare qualcosa di impensabile: va da Ridge per chiedergli aiuto con Katie e Thorne. Scopriamo insieme cosa rivelano le trame dell’appuntamento di oggi con la soap americana, come sempre su Canale 5 dalle 13.40.

Brooke accusa il giudice McMullen nella puntata di Beautiful del 5 settembre 2019

Brooke è venuta a conoscenza del gesto di Ridge. Lo stilista infatti, pur di vedere Bill sconfitto, ha sfruttato la sua amicizia di vecchia data con il giudice McMullen per convincerlo a favorire Katie al processo. Al termine dell’udienza, Brooke è rimasta molto sconfortata per il verdetto del magistrato e, insospettita dagli atteggiamenti del marito, ha deciso di fare chiarezza. La Logan ha iniziato così a controllare Ridge e spiando tra i messaggi del suo cellulare ha scoperto l’amara verità: il Forrester e McMullen si conoscevano da tempo e il giudice ha concesso a Katie la custodia esclusiva di Will perché doveva un favore allo stilista. Furiosa, Brooke raggiunge McMullen per un faccia a faccia e una volta nella stanza lo accusa di essere un corrotto. La Logan lo informa inoltre di essere a conoscenza del legame del magistrato con Ridge, ma il giudice cerca di difendersi dichiarando che il suo verdetto è stato imparziale.

Beautiful: Bill chiede a Ridge di aiutarlo a riottenere la custodia di Will

Nel frattempo alla Forrester, Bill ha deciso di fare un qualcosa di inaspettato: si presenta da Ridge per chiedergli aiuto. Lo Spencer vorrebbe infatti che il Forester metta una buona parola per lui con Katie e Thorne e convincerli dunque di concedergli nuovamente la custodia congiunta di Will. Lo stilista, tronfio, nega a Bill il suo aiuto e gli ribadisce che secondo lui suo fratello sarà un padre migliore per Will.

Scopriamo tutte le anticipazioni settimanali di Beautiful dal 2 al 6 settembre 2019

Beautiful va in onda su Canale 5 tutti i giorni, dal lunedì al venerdì alle 13.40.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto