Beautiful Anticipazioni del 28 giugno 2019: Ridge preoccupato per la sua decisione

Beautiful Anticipazioni del 28 giugno 2019: Ridge preoccupato per la sua decisione

Ridge è molto preoccupato per le ripercussioni che potrebbe avere la sua scelta sui suoi legami familiari.


Nelle anticipazioni della puntata di Beautiful in onda venerdì 28 giugno 2019, Ridge deve prendere una decisione. Deve scegliere se utilizzare gli ultimi fondi dell’azienda per finanziare la linea di moda di Steffy, la Intimates, o quella di Hope, la Hope for the Future. Cosa deciderà di fare lo stilista? Penserà al bene della Forrester Creations o favorirà Steffy perché sua figlia? Scopriamo insieme cosa rivelano le trame dell’appuntamento di oggi con la soap americana, come sempre su Canale 5 dalle 13.40.

Ridge in crisi nella puntata di Beautiful del 28 giugno 2019

Ridge è preoccupato per la scelta che deve prendere. I dati di bilancio hanno fatto capire al Forrester che non può permettersi di finanziare entrambi i progetti, sebbene di grande successo, di Steffy e Hope. Per lo stilista si tratta di una decisione molto difficile, anche perché la sua sentenza rischia di rovinare o il rapporto con sua figlia o quello con Brooke e Hope. Ridge sa bene di dover decidere per il bene dell’azienda, ma è anche conscio che purtroppo – qualunque sarà la sua scelta – andrà ad incrinare nuovamente gli equilibri che le due ragazze erano riuscite a ristabilire con tanta difficoltà.

Ridge preoccupato di perdere Brooke e Hope

Ridge pensa che la linea ideata da Steffy sia l’ideale per il rilancio annuale della Forrester, per non parlare del fatto che sarebbe la prima vittoria della giovane dopo aver ceduto Liam a Hope. La situazione sta però incrinando il rapporto tra Ridge e Brooke, che teme appunto che il marito possa scegliere sua figlia in quanto tale finendo per screditare Hope. Cosa farà il Forrester?

Scopriamo tutte le anticipazioni settimanali di Beautiful dal 24 al 28 giugno 2019

Beautiful va in onda su Canale 5 tutti i giorni, dal lunedì al venerdì alle 13.40.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto