Beautiful, anticipazioni americane: torna Steffy Forrester e resterà a lungo

Beautiful, anticipazioni americane: torna Steffy Forrester e resterà a lungo

La figlia di Ridge e Taylor torna a dare scompiglio nella soap. Il suo personaggio torna ad avere un ruolo chiave


E’ sempre molto interessante conoscere in anticipo quello che vedremo in tv del nostro programma preferito (c’è il rischio per le serie tv di non poter avere spoiler?) e tra questi ‘Beautiful, nonostante il passare degli anni, rappresenta un appuntamento fisso per milioni di persone ogni giorno. Proprio in questo periodo in Italia stiamo assistendo alle ultime puntate in cui sarà presente Hope Logan, impersonata dall’attrice Kimberly Matula che ha deciso di dedicarsi ad alre esperienze: dopo la perdita del bambino di Wyatt deciderà di partire per Milano per stare vicino a mamma Brooke, ma presto sarà il momento del ritorno di un altro personaggio, ovvero Steffy Forrester, a lungo “rivale” della giovane Logan per il legame con Liam.

La prima puntata in cui potremo rivedere la figlia di Ridge e Taylor nella soap andrà in onda negli Stati Uniti il prossimo 26 maggio e sarà certamente un ritorno destinato a scombinare gli equilibri dei vari personaggi come aveva già fatto qualche mese fa in occasione di una sua apparizione fugace che aveva fatto saltare per l’ennesima volta il matrimonio di Hope e Liam.

Sappiamo bene che il carattere alla giovane Forrester non è mai mancato e anche in questa occasione tornerà ad avere un ruolo centrale opponendosi sin da subito e senza mezzi termini al legame che nascerà tra papà Ridge e Caroline (in Italia siamo ancora agli inizi di questa situazione): la giovane, infatti, non potrà accettare di vedere lo stilista con una donna che è praticamente sua coetanea. Dopo il periodo trascorso nella sede di Parigi, però, Steffy vorrà dire la sua in modo incisivo anche nella casa di moda di famiglia.

L’annuncio della CBS del ritorno di Jacqueline MacInnes Wood arriva a pochi giorni di distanza dal rientro della soap di un’altra attrice, Linsey Godfrey, che dà il volto a Caroline Spencer, riapparsa nell’episodio trasmesso negli Stati Uniti lo scorso 8 aprile dopo il periodo di convalescenza in seguito all’incidente in cui era stata investita da un’auto all’inizio di febbraio.

La MacInnes Wood aveva lasciato il set lo scorso novembre a causa di un mancato accordo per il rinnovo del contratto, situazione simile a quella di Kimberly Matula, ovvero Hope. Non si può escludere quindi che tra qualche tempo anche la Matula possa decidere di tornare nella soap che l’ha resa famosa, ma se così non sarà è probabile la scelta degli autori di effettuare un “recasting”, ovvero far rientrare in scena il personaggio con il volto di un’altra attrice.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto