Beautiful anticipazioni americane: Eric e Rick estromessi dalla Forrester

Beautiful anticipazioni americane: Eric e Rick estromessi dalla Forrester

Il piano di Ridge è andato a segno, Eric e Rick sono fuori dall’azienda, come reagiranno i Forrester?


Quali saranno le sorti dell’impero Forrester? E’ questo l’interrogativo che tiene costantemente in ansia gli oltre tre milioni di telespettatori della soap americana. Da una parte Rick, dall’altra Ridge. E’ questa la spaccatura che sta dominando la scena nella Los Angeles del fashion. Nonostante Eric abbia confermato Rick ai vertici dell’azienda, in seguito allo scandalo Maya, Ridge non ne vuole proprio sapere di arrendersi.

Secondo quanto trapela dalle puntate americane, vedremo che Steffy deciderà di rimanere in California, tanto da mettere a disposizione di Ridge le proprie quote. A sostenerlo ci saranno anche Thomas e Liam, arrivando così a detenere il 62,5% della Forrester.

Rick è quindi messo con le spalle al muro e il suo ruolo di CEO sembra essere giunto al capolinea. Ridge affermerà che avrebbe preferito non arrivare a questo punto, ma il comportamento di tutela da parte di Eric nei confronti del figlio, ha provocato questa decisione.

Il padre però preferisce non arrendersi a tal punto da sottolineare che solo lui può decidere quali siano le sorti dell’azienda. Ridge però ribatte, manifestando il proprio dissenso e soprattutto il nuovo direttivo della Forrester, ringraziando comunque il padre per tutti gli insegnamenti. Per l’azienda ha quindi inizio un nuovo corso.

Ci si chiede cosa accadrà, ancora di più quale arma avranno in serbo Eric e Rick per riprendersi il controllo della società. Dovremo attendere ancora un po’, ma qualcosa di inimmaginabile è pronto a travolgere la famiglia Forrester. Di cosa si tratterà?

Steffy ritorna a Parigi

Maya scompare nel nulla

Eric contro Ridge, Rick riconfermato CEO della Forrester

Anticipazioni Beautiful 1-6 giugno





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto