Beautiful, anticipazioni americane: arriva il primo attore transgender

Beautiful, anticipazioni americane: arriva il primo attore transgender

Cresce l’attenzione per il tema dell’identità di genere per la soap in onda dal lunedì al venerdì alle 13.40 su Canale Cinque


Siamo ormai abituati da anni a colpi di scena inaspettati a ‘Beautiful‘, ma le anticipazioni sulle puntate americane ci fanno pensare che quello che gli attori hanno pensato per il prossimo futuro è niente rispetto a quanto abbiamo visto finora: presto, infatti, scopriremo che Maya nasconde un passato che era noto a pochi: lei, infatti, è nata uomo, ma fino a che potrà cercherà di tenerlo nascosto. Non è però finita qui visto che a breve entrerà nel cast il primo personaggio transgender.

Il tema dell”identità di genere, che in Italia si fatica sempre ad affrontare, infatti, diventerà sempre più al centro delle vicende dei vari personaggi: nel cast nella puntata che negli Stati Uniti verrà trasmessa il prossimo 8 maggio, infatti, arriverà Turner Schofield, giovane interprete teatrale al debutto televisivo, che interpreterà Nick, un amico di Maya Avant.

Questa breve descrizione ci fa quindi pensare che saranno tante le vicende che lo vedranno intrecciarsi all’attuale compagna di Rick Forrester, sempre più avida di potere e soldi, ed è proprio per questo che farà in modo di nascondere il suo passato il più possibile per evitare di perdere la persona che a lungo ha sognato e inseguito. Gli autori della soap lasciano comunque trapelare davvero poco in merito a questa novità, ma si sa che l’attore, che prima era una donna, ha già girato sei episodi.

Il personaggio di Nick è descritto come una sorta di “mentore” per la modella della Forrester, interpretata da Karla Mosley, al centro di una bufera per aver nascosto la reale identità di genere. Nel momento in cui anche altri personaggi verranno a conoscenza del segreto di Maya, Carter, Wyatt e la sorella Nicole su tutti, infatti, faranno di tutto per spingerla a confessare la verità, ma anche in questo caso sanno bene di avere a che fare con un osso duro.

Sono un amico di Maya, ci siamo conosciuti nella comunità trans di Los Angeles – ha spiegato Schofield, raccontando il suo personaggio – Cercherò di aiutarla a ricordare quanto sia bella e autentica così com’è”. Dopo un provino in cui ha sfidato anche Candis Cayne, icona trans già apparsa in ‘Nip/Tuck’ e ‘Dirty Sexy Money’ ha pevalso Schofield, noto anche per essere attivista per i diritti dei transgender e autore di spettacoli per sensibilizzare sul tema, che si dice felice per la scelta degli autori di ‘Beautiful’ di introdurre il primo interprete transgender nel cast: questa è infatti la dimostrazione che “anche i trans possono essere felici.

#beautiful, altri articoli che potrebbero interessare:

– Beautiful, Maya la prima transgender sempre più al centro dell’attenzione

– Beautiful, anticipazioni americane: Brooke chiama Amber per dividere Rick e Maya

– Beautiful, anticipazioni americane: Caroline e Maya incinte di Rick

Se invece volete essere sempre aggiornati sulle ultime vicende e i protagonisti di fiction e soap potete iscrivervi alla nostra pagina Facebook

Ilaria Macchi





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto