Beautiful Anticipazioni 6 luglio 2018: Quinn scopre Katie e Wyatt a letto insieme

Beautiful Anticipazioni 6 luglio 2018: Quinn scopre Katie e Wyatt a letto insieme

La Fuller sconvolta dopo aver scoperto Wyatt e Katie a letto insieme.


Nell’episodio di Beautiful in onda oggi venerdì 6 luglio 2018 Katie e Wyatt di troveranno a fronteggiare una situazione abbastanza imbarazzante e saranno costretti ad ammetttere la verità riguardo alla loro relazione. I due amanti verranno infatti sorpresi a letto insieme proprio da Quinn. Scopriamo cosa rivelano le anticipazioni della soap riguardo all’episodio di domani in onda su Canale 5 a partire dalle 13.40.

I due continuano a vivere galeotti la loro relazione, convinti che la distanza di età e il passato burrascoso tra Katie e Quinn, porterebbero a una disapprovazione collettiva. Di fatto, la prudenza sembra proprio non essere il loro forte, dopo essere stati infatti scoperti da Eric, nella puntata di oggi dovranno fare i conti con Quinn Fuller, madre di Wyatt e nemica di Katie. Nonostante la tregua in corso tra le due donne non si può certo dire che scorra buon sangue. Ricordiamo i trascorsi: Quinn ha sognato di uccidere la Logan, un sogno lucido che ha lasciato gli spettatori con il fiato sospeso; dal canto suo Katie è arrivata a puntarle un’arma contro. Viste le premesse, è facile immaginare che la Fuller non vivrà con gioia l’idea di una relazione tra Katie e Wyatt, anzi, uscirà fuori di senno di fronte alla visione dei due a letto insieme.

Intanto a casa Forrester, Ridge chiederà a Brooke di concedergli un’altra opportunità. E’ momento di difficili decisioni dunque per la Logan che proprio ieri ha detto addio a Bill, dopo aver compreso di non riuscire a perdonare le sue azioni criminali. Tornando a Ridge, vedremo che l’ex, non chiederà solo una seconda chance ma insisterà anche per capire quanto accaduto tra lei e Bill, ma Brooke resterà in slenzio.

Brooke divorzierà da Bill?

.

Scopri tutte le anticipazioni di Beautiful da a lunedì 2 a venerdì 6 luglio 2018. 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto