Beautiful Anticipazioni 5 settembre 2018: Thorne riappare a casa Forrester

Beautiful Anticipazioni 5 settembre 2018: Thorne riappare a casa Forrester

Un inaspettato ritorno sconvolgerà gli equilibri, soprattutto per Ridge…


Scopriamo insieme le anticipazioni di Beautiful in onda mercoledì 5 settembre 2018 alle 13.40 su Canale 5. A casa Forrester si prepara una grande sorpresa: il ritorno di Thorne. L’uomo è di nuovo a Los Angeles e la rivalità con Ridge non tarderà ad arrivare. Liam intanto esprime la sua lealtà verso il padre Bill, continuando a scusarsi per averlo trattato male in passato, ma l’uomo ha molto da farsi perdonare…

Un inatteso ritorno sconvolgerà tutti gli equilibri in casa Forrester: Thorne, il secondo figlio di Eric, ritorna all’improvviso a Los Angeles. Dopo molti anni lontano da casa e dall’azienda di famiglia l’uomo ha deciso di tornare. Il dolore causatogli dalla morte della sua amata figlia Alexandria lo aveva portato lontano per cercare di ricominciare. A peggiorare la situazione poi non dimentichiamo il suo perenne e tormentato conflitto con suo fratello Ridge. Tutti vedendolo lo accolgono con stupore ed entusiasmo, soprattutto Eric e da Brooke, felice di riavere accanto uno degli uomini più importanti della sua vita. Al contrario Ridge non è affatto felice di rivederlo: gli antichi dissapori e i vecchi rancori sono più vividi che mai. Thorne approfitta del suo rientro per chiedere a Brooke spiegazioni sul suo comportamento in Australia; l’uomo infatti non riesce ancora a capire perché la Logan aveva lasciato suo fratello proprio il giorno prima di sposarsi.

Steffy intanto affronta un terribile conflitto interiore: il suo tradimento con Bill la tormenta in ogni momento e la rinnovata pace tra padre e figlio non migliora affatto le condizioni. Come se non bastasse, in nome di tutti suoi sforzi passati per farli ritrovare, la ragazza viene chiamata come testimone e garante del patto di unione tra i due. Liam infatti non sa nulla della notte di passione tra sua moglie e suo padre. La giovane Forrester teme, rivelando la verità, di rovinare tutto proprio ora che tra i due si è ricreato un bel rapporto. Dopo la confessione di Liam sul bacio sotto le macerie con Sally infatti i coniugi hanno rinnovato le promesse matrimoniali. Bill si sente doppiamente in colpa nei confronti del figlio: sia per la notte trascorsa con Steffy, sia perché le desidera ancora. Pertanto lo Spencer Senior cercherà di esaudire ogni richiesta del figlio promettendogli addirittura di aiutare la Spectra sostenendola economicamente. Liam, ignaro di tutto, non solo perdona il padre, ma addirittura si scusa con lui per averlo trattato male in passato. Wyatt sarà però poco convinto di tutta questa faccenda: il ragazzo è convinto che tutta questa ritrovata generosità dal padre nasconda un qualcosa di losco. Il confronto tra padre e figlio e la disponibilità dello Spencer senior insospettirà però Wyatt. Il giovane Spencer renderà partecipe suo fratello dei suoi sospetti.

Sheila persuade Pam e le fa credere ad ogni sua parola. La Carter ha messo gli occhi anche su Douglas che, all’oscuro di tutto, verrà probabilmente sfruttata per i suoi piani. La loro amicizia si rivelerà essere molto pericolosa soprattutto per Quinn, sempre nelle mire della gelosa Sheila. Steffy e Bill, rimasti soli in ufficio, hanno finalmente modo di parlare di quanto successo tra loro quella notte e di quanto appena avvenuto con Liam. Bill, sebbene davvero dispiaciuto per aver pugnalato il figlio alle spalle, non riesce a trattenersi dal rivelare a Steffy che quella notte è stata la più bella della sua vita.

Scopriamo tutte le anticipazioni settimanali di Beautiful dal 3 all’8 settembre 2018.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto