Anticipazioni Beautiful 16 gennaio 2018: la triste scoperta di Nicole

Anticipazioni Beautiful 16 gennaio 2018: la triste scoperta di Nicole

La moglie di Zende scopre di essere affetta da infertilità secondaria.


Mentre Zende può festeggiare un’importante promozione lavorativa alla Forrester Creations, la povera Nicole deve fare i conti con una triste verità. Scopriamo cosa rivelano le anticipazioni della puntata di Beautiful in onda oggi martedì 16 gennaio 2018 alle ore 13:40 su Canale 5:

Thomas è stato licenziato e ora alla Forrester un posto vacante va colmato. La decisione presa da Ridge dopo aver scoperto il rapporto (ri)nato tra il figlio e la truffatrice Spectra con la conseguente donazione del primo all’azienda delle Rosse tramite un assegno con importo pari a 100.000 $ – porterà gli amministratori delegati (lo stesso Ridge e Steffy) a correre ai ripari per ideare la nuova collezione: i vertici della casa di moda più famosa di Los Angeles promuoveranno Zende a ruolo di stilista, il ruolo che ha sempre desiderato. Il ragazzo è entusiasta: finalmente non lavorerà più dietro la macchina fotografica, bensì con la matita in mano per creare modelli esclusivi da far sfilare in passerella. Un importante risultato da festeggiare insieme alla moglie Nicole che, per volontà di Rick Maya assenti per uno shooting fotografico a Parigi, deve badare alla piccola Lizzy. Zende però ancora non sa che la sua sposa sta vivendo un dramma…

La visita ginecologica sostenuta ha rivelato una tragica diagnosi: la ragazza potrebbe essere affetta da un’infertilità secondaria – scaturita dall’ultima gravidanza – e il rischio è quello di non poter più riuscire a concepire. Il bambino che lei e il marito tanto desiderano potrebbe non arrivare mai. Trascorrendo del tempo insieme alla nipotina, nel cuore della giovane sarà sempre più vivo il sogno di diventare mamma.

Scopri le anticipazioni di Beautiful da lunedì 15 a sabato 20 gennaio 2018.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto