Basket Eurolega quarti di finale gara 2 Real Madrid – Olympiacos, orari diretta tv e streaming

Basket Eurolega quarti di finale gara 2 Real Madrid – Olympiacos, orari diretta tv e streaming

L’EA7 Emporio Armani Milano butta via gara 1 con il Maccabi, stasera si gioca anche la gara 2 della serie tra Real Madrid e Olympiacos Pireo


Amaro, amarissimo il finale di gara 1 tra EA7 Emporio Armani Milano e Maccabi Electra Tel Aviv, valida per i quarti di finale della Turkish Airlines Euroleague di pallacanestro. I milanesi, avanti praticamente per tutta la partita e a +12 a 2’40”, subiscono nel finale un parziale di 15-2 ed il sorpasso (86-87) a 11 secondi dal termine per mano di Rice. Keith Langford ottiene i liberi della possibile vittoria a 7 decimi dalla fine ma riesce solo a pareggiare e ad andare all’overtime, dove ancora Rice e Hickman (26 punti con percentuali pazzesche, MVP) portano a casa la partita col punteggio di 101 a 99. Nell’altro quarto di finale giocato ieri tra CSKA e Panathinaikos vittoria (77-74) all’OT per i moscoviti, dopo aver rischiato di perdere sia al termine dei tempi regolamentari che nel supplementare. Oggi cominciano le gare 2, prime squadre in campo Real Madrid e Olympiacos Pireo.

La gara 1 della serie tra Real ed Olympiacos per qualche momento del primo tempo ha ricordato la sfida vista nella finale di Londra dello scorso torneo, con i bianchi spagnoli in fuga ad inizio partita ma presto ripresi da Spanoulis e compagni. Purtroppo per i pireoti l’epilogo è stato diverso, anche perché già alla fine del secondo quarto il Real ha fatto capire di non essere la stessa squadra uscita sconfitta dalla O2 Arena nel maggio 2013. Migliore in campo tra i giocatori di coach Laso la guarda-ala Rudy Fernandez, autore di una prestazione spettacolare: 20 punti in 30 minuti con 3/5 da due, 4/6 da tre, 2/2 ai liberi, 6 rimbalzi, 5 assist, 3 recuperi e una sola palla persa. A dargli una mano in attacco si sono fatti notare soprattutto Mirotic (15), Rodriguez (12) e Llull (12); solo 6 punti in 20 minuti per Bourousis, comunque miglior rimbalzista con 7 carambole arpionate. Unica nota negativa per Madrid: Dontaye Draper si è rotto un braccio e sarà fuori per il resto della serie.

Spanoulis nel bene (18 punti e 5 assist) e nel male (5 perse) è stato il perno dell’Olympiacos in gara 1, ma purtroppo l’apporto del rientrante Printezis in attacco (10 punti in 13 minuti) e dell’ex-Brindisi Simmons a rimbalzo (7 in 17 minuti) non è bastato. Gli uomini di coach Bartzokas non si sono comunque mai dati per vinti anche quando il divario tra le due squadre nel finale ha iniziato ad allargarsi, e le scintille in campo tra bianchi e rossi (da notare soprattutto lo “scontro” tra Bourousis e Petway) hanno chiaramente mostrato che al Real non basterà l’ordinaria amministrazione per aver ragione dei campioni in carica.

La gara 2 della serie di playoff tra Real Madrid e Olympiacos si giocherà al Palacio de Deportes de la Comunidad de Madrid, con palla a due alle 19.00. Verrà trasmessa  in diretta  su Fox Sports 2 HD (canale 213 di Sky). Lo streaming a pagamento verrà garantito dal servizio Sky Go per gli abbonati Sky e su www.euroleague.livebasketball.tv, dove è possibile vedere gratuitamente tutte le partite di Eurolega il giorno successivo alla diretta registrandosi al sito o facendo il log in tramite il proprio account di FacebookTwitterGooglePaypal o Yahoo. (c.a.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto