Ballarò – Anticipazioni Ospiti Carlo Cracco, Angelino Alfano puntata 23 settembre

Ballarò – Anticipazioni Ospiti Carlo Cracco, Angelino Alfano puntata 23 settembre

Dopo l’ampia vittoria di settimana scorso contro Dimartedì di Giovanni Floris, Massimo Giannini e Ballarò sono pronti per il round numero 2, scopri ospiti e anticipazioni


Secondo round, il martedì di fuoco del palinsesto italiano si riaccende, con i due talk di politica numero uno a contendersi lo scettro dello share. Da un lato Ballarò, storico serale di Rai 3, condotto dalla new entry Massimo Giannini, dall’altra Dimartedì, nuovo prodotto targato Maurizio Crozza e Giovanni Floris. Il primo duello senza esclusione di colpi, è andato a Giannini, coadiuvato da Roberto Benigni, ma oggi come finirà?

Ospiti e anticipazioni Ballarò puntata 23 settembre:
La puntata di stasera avrà il titolo “Lavoro, crescita, futuro: un paese senza?“, e al centro delle discussioni ci saranno la crescita, che sta perdendo impulso, secondo le parole del presidente della BCE, Mario Draghi, e l’art. 18 discusso negli ultimi giorni animatamente tra esponenti della maggioranza PD e sindacati. Ospiti in studio saranno: lo chef stellato e conduttore del programma Master Chef, Carlo Cracco, il ministro dell’Interno Angelino Alfano e Matteo Orfini, presidente del PD.

Non ci sarà Benigni in questa seconda puntata ma inizierà intorno alle 23.50, la miniserie “Il candidato – Zucca presidente”, con l’episodio “Le primarie”. Protagonista è il grande attore italiano Filippo Timi, nei panni di uno sprovveduto candidato in politica. 20 episodi da 5 minuti l’uno che terranno costantemente compagnia, come chiusura di Ballarò.

E Floris, dopo aver ricevuto il Tapiro da Valerio Staffelli di Striscia la notizia, cosa si inventerà? Si riprenderà dalla batosta della prima puntata, finita 11,8% a 3,5% nel conteggio dello share? Scopri qua gli ospiti.

Benigni a Ballarò – Video intervento completo “Ricordatevi del futuro”





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto