Ballando con le stelle i componenti della cattivissima giuria

Ballando con le stelle i componenti della cattivissima giuria

Ivan Zazzaroni, Fabio CAnino, Carolyn Smith, Rafael Amargo e Guillermo Mariotto sono i giurati di Ballando con le stelle, il programma di Rai Uno condotto da Milly Carlucci


Ballando con le stelle 9, il programma condotto da Milly Carlucci e Paolo Belli andrà in onda stasera su Rai Uno alle 21:10.

La giuria non è cambiata ma per questa stagione del talent show ha visto l’ingresso di un nuovo elemento, Rafael Amargo.

I giurati sono stati intervistati da Tv Sorrisi e Canzoni e hanno spiegato alcuni dettagli della trasmissione oltre alle loro preferenze nell’ambito artistico della danza.

Giuria considerata molto cattiva per questa stagione di Ballando con le stelle, litigano e si punzecchiano tra loro prendendosi in giro ma soprattutto si divertono e fanno divertire i telespettatori.

Milly Carlucci già nella presentazione del Talent Show aveva dichiarato riguardo alla giuria: “Quest’anno la giuria è più agguerrita che mai. I pareri spesso non concordano e scoppiano discussioni anche molto vivaci. L’arrivo di Amargo, col suo linguaggio “spanitaliano” incomprensibile ai più, specie a Canino che ha chiesto un interprete, ha portato novità e divertimento. E ha sottolineato le diversità“.

Milly Carlucci ha continuato la descrizione degli altri giurati di Ballando con le stelle affermando: “Carolyne è la nostra esperta, giudice nelle gare di ballroom. Mariotto è l’anima, quello che cerca l’elemento spirituale nelle esibizioni. canino fa battute mordaci che segano le gambe e Zazzaroni, giornalista sportivo, fa commenti quasi calcistici.

Una piccola anticipazione da parte della conduttrice del Talent Show di Rai Uno ma, i giurati sono stati intervistati anche singolarmente.

Ivan Zazzaroni ha 55 anni ed è un giornalista sportivo, l’unico dei giudici ad aver partecipato come concorrente del programma in una precedente stagione di Ballando con le stelle.

Ama vedere le esibizioni di Salsa, merengue e samba ma non ama affatto il paso doble, il charleston e la mancanza di energia e divertimento nelle esibizioni.

Fabio Canino ha 50 anni di mestiere attore, conduttore radiofonico e televisivo.

Ha affermato di non considerare più i membri della giuria come suoi colleghi bensì come amici. Non ama che si sbagli il tempo nelle coreografie.

Carolyn Smith ha 52 anni,  oltre ad essere insegnante e giudice di competizioni internazionali è una ballerina professionista.

Ha affermato che la giuria quest’anno è un trionfo di ormoni, non suoi ma dei suoi colleghi, Mariotto, Canino e Amargo.
Non ama vedere le esibizioni lasciate a metà e ha affermato che i concorrenti più deludenti sono stati Federico Costantini e Jesus Luz.
Ama vedere le esibizioni di jive, rumba, tango, paso doble e dembow.

Rafael Amargo il più giovane della giuria, ha 38 anni e di professione è un ballerino, coreografo, attore e regista ma soprattutto è una star internazionale di flamenco.

Ha affermato di essere l’outsider del gruppo, porta molto rispetto ai suoi colleghi essendo il più giovane e cerca sempre di non arrivare al conflitto.
È stato sorpreso dalle esibizioni di Amauryus che ha un sorriso televisivo, Lea T. ha carisma, la Testasecca è una continua sorpresa per lui e sulla Oxa, ha dichiarato che propone sempre qualcosa di interessante.
Odia le esibizioni in cui le coppie vanno fuori tempo e soprattutto chi conta i passi con la bocca.

Guillermo Mariotto l’ultimo della giuria, ha 47 anni e una vasta carriera alle spalle. Stilista e direttore creativo della maison Gattinoni, ha dichiarato che nella giuria di questa edizione di Ballando con le stelle si sta divertendo moltissimo e per la prima volta grazie ad Anna Oxa riesca e vedere l’anima nel ballo.
Come per gli altri giurati anche lui trova errore grave non avere ritmo nelle esibizioni, appassionato di rumba e tango ma non ama il paso doble.
Mariotto ha un ottimo rapporto con il ballo, principalmente con salsa e merengue ma negli ultimi anni si è interessato molto all’hip-hop.

La giuria anche questa sarà sarà più agguerrita che mai e Ivan Zazzaroni non mancherà nuovamente di commentare le performance dei concorrenti anche su Twitter. (s.s)





COMMENTI

    Lascia una risposta


    Vedi tutto