Avanti un altro – tutti vogliono Paolo Bonolis, anche su Facebook

Avanti un altro – tutti vogliono Paolo Bonolis, anche su Facebook

Nascono fanpage e intanto al povero Gerry Scotti non ci pensa nessuno ma è davvero giusto così? Forse no


Prosegue senza sosta la messa in onda di Avanti un altro e seppure non ci sia Paolo Bonolis alla conduzione, la sua presenza aleggia attorno al game show in maniera quasi ossessiva. Il pubblico da casa sembra non aver assolutamente dimenticato quanto la sua carismatica presenza sia in grado di catalizzare l’attenzione e gli ascolti parlano chiaro.

Da quando al suo posto è arrivato Gerry Scotti, niente è stato più come prima: nonostante lo storico conduttore Mediaset si sia messo in gioco e abbia dimostrato coraggio da vendere nel prendere in mano il programma, l’assenza di Paolo Bonolis pesa in maniera palese ed evidente.

C’è chi si domanda perché non sia stato direttamente chiuso il programma, invece che lasciarlo in questo modo: sì, perché comunque che Paolo Bonolis avesse ideato e creato Avanti un altro è un dato di fatto oggettivo, questo vuol dire che Gerry Scotti è arrivato in un ambiente insolito per lui, in un territorio quasi inesplorato.

Insomma, il game show parla la lingua di Paolo Bonolis e parla al pubblico di fan del conduttore, questo vuol dire che le polemiche e gli ascolti in calo, hanno una ragione ben precisa. Ecco dunque che da ogni parte della rete sono cominciate massicce manovre di solidarietà a Paolo Bonolis, che di solidarietà forse non ha bisogno, visto che è stato lui volontariamente a lasciare il programma in vista di nuovi progetti.

Su Facebook poi è addirittura arrivata una fanpage che conta più di 42.000 like chiamata RIVOGLIAMO BONOLIS AD AVANTI UN ALTROinsomma, questo vuol dire che nonostante gli intenti del tutto positivi e propositivi di Gerry Scotti, nonostante il pubblico non abbia nulla contro di lui, è di Bonolis che si sente realmente la mancanza.

Nonostante questo però, il conduttore ha altri progetti in cantiere, se volete saperne di più CLICCATE QUI. (b.p.)

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto