Avanti un altro Paolo Bonolis dice addio e gli ascolti crollano con Gerry Scotti

Avanti un altro Paolo Bonolis dice addio e gli ascolti crollano con Gerry Scotti

Gerry Scotti è arrivato al timone di Avanti un altro, ma il pubblico non sembra proprio voler accettare l’addio di Paolo Bonolis


A quanto pare, nonostante l’arrivo del 2015 ci sono diverse cose completamente identiche al passato, ci sono tante cose che proprio non vogliono saperne di cambiare corso e modalità di svolgimento e da come avrete capito dal titolo, ci stiamo riferendo ad Avanti un altro. Il programma ideato, scritto e condotto da Paolo Bonolis sembrerebbe aver subito nuovamente un arresto che però non stupisce, vista la scelta della produzione di affidare la conduzione al navigato Gerry Scotti, professionista affermato e da sempre vincente.

Sappiamo bene però che ci sono alcune cose che gli italiani proprio non cambierebbero mai e poi mai: Paolo Bonolis è una di queste. Proprio un anno fa infatti abbiamo assistito alla stessa situazione e abbiamo riscontrato che l’avvicendarsi dei due conduttori ha portato un calo considerevole negli ascolti del game show di Canale 5 e di Mediaset, un game show che definire cult risulterebbe quasi riduttivo.

PER CONOSCERE TUTTE LE NEWS SU AVANTI UN ALTRO, CLICCATE QUI

Insomma, il quadro attuale è identico a quello di un anno fa: il pubblico di Avanti un altro non ci sta a dover assistere al programma senza Paolo Bonolis e nonostante gli anni di esperienza, Gerry Scotti non sembra proprio essere ciò che vorrebbero. La situazione non sorprende e allo stesso tempo fa riflettere su quanto un programma ideato e condotto da un presentatore, sia come un vestito su misura: sta bene solo e soltanto a lui, è stato costruito ad hoc per la sua persona e tutto il resto non convince, nonostante l’indiscussa qualità.

Le chiacchiere stanno a zero e i numeri parlano ovviamente chiaro e da questi bisognerebbe partire per comprendere la situazione in tutta la sua interezza: da 4.122.000 telespettatori con  il 19,35 % di share il 30 dicembre con la co-conduzione di Scotti e Bonolis, a 3.330.000 telespettatori e il 16,72 % di share del 3 gennaio solo con Gerry Scotti.

PER LEGGERE LE NOTIZIE SU AVANTI UN ALTRO, CLICCATE QUI

(b.p.)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto