Avanti un altro, addio Paolo Bonolis adesso c’è Gerry Scotti

Avanti un altro, addio Paolo Bonolis adesso c’è Gerry Scotti

Ideatore del programma e poliedrico conduttore, Paolo Bonolis ha ceduto il suo programma di punta a Gerry Scotti che accetta la sfida


Che Avanti un altro sia uno dei programmi cult Mediaset è un dato di fatto chiaro e limpido. Certamente la conduzione impeccabile di Paolo Bonolis lo aveva portato nell’Olimpo, nonché era stata capace di far tornare in auge una fascia oraria piuttosto angusta per Canale 5. Avanti un altro è riuscito nell’impresa e c’è poco da fare, il merito è stato tutto di Paolo Bonolis.

Conduttore poliedrico, fortissimo, perfettamente a proprio agio e capace di leggere nella testa e nel cuore degli italiani, tanto da regalare loro sempre momenti divertenti e ironici, con un pizzico di pungente critica che non manca mai. Insomma, Avanti un altro ha da sempre una marcia in più e chi lo guarda da casa, lo sa.

Paolo Bonolis però ha detto addio alla sua creatura e al suo posto è subentrato il veterano Gerry Scotti, non senza poche polemiche: la prima puntata condotta da Scotti è stata quella del 25 marzo, la conduzione effettiva è arrivata lunedì 31 marzo. Ovviamente c’è chi rimpiange Bonolis, ma la cosa era ovvia.

Ciò che non era ovvio è questa sorta di mobilitazione della rete che, senza mai e poi mai sminuire la bravura di Scotti, fa sentire la propria voce e si domanda il perché di un addio così prematuro e che tanto fa sentire la mancanza di Paolo Bonolis. Insomma, Gerry Scotti è uno dei volti simbolo di Canale 5 e da sempre i suoi programmi sono stati seguiti da ampie fasce di telespettatori, siamo certi che con Avanti un altro non sarà da meno.

Scotti ha fatto sapere di aver accettato quella che sembra essere una sfida totale e totalizzante, conscio che comunque un volto che buca il video come quello di Bonolis non è da tutti, ma ha anche raccontato di aver ritrovato il sorriso grazie al game show di Mediaset, per cui non resta che dire “Lunga vita ad Avanti un altro!”.

Per saperne di più sul programma di Canale 5 e sull’addio di Paolo Bonolis, CLICCATE QUI. (b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto