Attentati a Parigi, ricercata una Seat nera in Liguria e Piemonte, targa e modello

Attentati a Parigi, ricercata una Seat nera in Liguria e Piemonte, targa e modello

Una Seat nera è ricercata in tutto il Piemonte, alla guida Baptiste Burgy, sospettato di coinvolgimento nella strage di Parigi


E’ caccia ai terroristi dopo la strage che ha colpito Parigi nella notte di venerdì. È dell’ultima ora la notizia che la Polizia Stradale ha diramato le ricerche di una Seat nera a tutte le pattuglie in servizio sull’autostrada del Piemonte e la tangenziale di Torino. Alla guida pare ci sia un ragazzo Baptiste Burgy, ragazzo di 32 anni, il quale è sospettato di coinvolgimento nella strage della scorsa notte.

Pare che il sospettato sia passato dalla frontiera di Ventimiglia per fare il proprio ingresso in Italia.  Nella nota diffusa dal servizio di cooperazione internazionale, si legge che la targa del veicolo sarebbe GUT 18053.

La Seat è stata già segnalata a tutti i Comandi di Polizia del confine. Nel documento diramato, si segnala inoltre che a bordo della Seat fossero presenti tre persone e la targa risulta incompleta. Ecco la nota ufficiale che è stata diffusa: “Si prega di voler ricercare una autovettura Seat modello sconosciuto di colore nero, targa GUT 18053 con probabile ingresso a Ventimiglia. Possibile collegamento con gli attentati in Francia”.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto