Aspettando Carosello 2.0

Aspettando Carosello 2.0

Bando alle nostalgie in bianco e nero, Carosello torna dal 6 maggio (ore 21.10 su Rai1) ma in versione 2.0: multimediale e interattivo


Il direttore generale Sipra (oggi Rai pubblicità), Fabrizio Piscopo l’ha promesso: Carosello Reloaded non torna solo per batter cassa, ma come fu per l’edizione storica andata in onda dal ’57 al ’77,  vuole essere una bella palestra per i creativi che avranno a disposizione ben 70 secondi per raccontare le loro piccole storie al pubblico. L’attesa minima? Originalità. E proprio per favorire la qualità del prodotto (quello televisivo non quello pubblicizzato) la Sipra ha offerto anche un rimborso di 50mila euro in “valore spazi” a sostegno delle produzioni.

210 secondi di trasmissione (tre le storie presentate ogni sera) su Rai1 in prime time fino al 28 luglio, poi una ripresa a settembre. Storie che rivivranno sul web, in radio e in 510 sale cinematografiche. Una app interattiva, inoltre,  offrirà approfondimenti e contenuti interattivi collegati a quello che va in onda al momento (un segnale sonoro avviserà l’utente). Dodici i clienti previsti per trimestre disposti a versare un milione di euro per far parte del progetto. Rinascerà un nuovo immaginario legato a Carosello? Aspettiamo. (g.m)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto