Ascolti Tv, venerdì 27 giugno 2014 vince Padre Pio su Segreti e Delitti

Ascolti Tv, venerdì 27 giugno 2014 vince Padre Pio su Segreti e Delitti

Ascolti tv di venerdì 27 giugno 2014 proiettati verso il Galà dedicato a Padre Pio trasmesso da Ra1 1 seguìto da Segreti e Delitti di Canale 5, in pratica Il diavolo e l’acqua santa. In terza posizione il film di Italia 1 Ti stimo fratello. Per lo share domina Canale 5 su Rai 1.


Ascolti Tv di Francesco Serviente

Questa sera si riprenderà a macinare televisivamente di calcio. Il telespettatore l’attende sul divano comodo con i pop corn, la birra fresca, e qualcuno ci potrebbe anche aggiungerci il rutto libero di fantozziana memoria. Più sportivi di così non si possono seguire i Campionati del Mondo di Calcio da casa. Ma al di là delle partite, oggi vorremmo segnalare tutti coloro che danno voce a questo torneo meraviglioso che calamita su di se il mondo intero. I commentatori televisivi italiani peccano non poco sulle reali interpretazioni. Il ruolo del giornalista è sempre quello di stare nel mezzo, di essere imparziale e il più preciso possibile. I telecronisti, anch’essi iscritti all’Ordine, sembra che siano svincolati da questa regola etica. È pur vero che quelli brasiliani hanno fatto storia con le proprie urla, ma qui si è in Italia e l’unica cosa che si chiede è l’esatta interpretazione di ciò che si vede, di ciò che tutti vedono, anche se con la birra in mano.

Il fronte dei telecronisti di questi Mondiali si divide tra Rai e Sky, e possiamo tranquillamente affermare che entrambe le parti, nella fase iniziale dei mondiali, hanno peccato di imprecisione su quanto stava avvenendo sul terreno di gioco.I telecronisti Rai ad esempio non si sono subito accorti del morso subìto da Chiellini, cosa che invece Fabio Caressa di Sky ha percepito al volo. Addirittura quando il difensore italiano spostava la maglia per dimostrare il danno subìto, si sono eletti a medici di prima linea commentando la lussazione di Chiellini con l’osso fuoriuscito dalla clavicola. Fabio Caressa non è stato di meno. Nell’azione del netto rigore non dato alla Costarica, con protagonista sempre Chiellini, il signor Parodi di Sky inveiva sul fallo che non era da considerarsi da rigore. E in studio ? La Rai ha proseguito con Paola Ferrari, prelevandola dalla Domenica Sportiva insieme al faretto che le spara sul volto.

Sky le ha contrapposto Ilaria D’Amico, ultimamente molto più vicina al calcio giocato di quanto lo sia Paola Ferrari. La bionda contro la mora. Mentre la Rai si è affidata in studio ai soliti giornalisti della rete, Sky ha proprio costruito una squadra formata da ex calciatori. Squadra in campo e squadra in studio, in modo tale da poter dare del tu ai propri colleghi in Brasile. Sa molto però di biscardiano il Billy Costacurta di Sky proiettato sul terreno di gioco per commentare l’azione. Forse si sta esagerando. Questo ciò che si è ascoltato e visto finora. Ora che la Nazionale italiana non è più in Brasile, ci aspettiamo il doveroso distacco emotivo dei telecronisti ed una disciplina sportiva da commentare che sia più vicina al gioco. Perché alla fine in fondo è solo quello.

Ora gli ascolti della serata di ieri

 

Su Rai 1 Massimo Giletti e Maddalena Corvaglia hanno dato vita al Galà Una voce per Padre Pio, giunto al suo quindicesimo anno. L’evento straordinario ha ricevuto l’ascolto di 3.156.000 telespettatori.

Su Canale 5 nuovo appuntamento del programma d’inchiesta Segreti e Delitti, con Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero. La puntata di ieri ha ottenuto l’attenzione di 2.894.000 telespettatori.

Su Italia 1 il film Ti stimo fratello, interpretato da Giovanni Vernia, Maurizio Micheli, Susy Laude, Stella Egitto, Bebo Storti, Carmela Vincenti, Diego Abatantuono, Carol Visconti, Giancarlo Barbara, Paolo Sassanelli, Albertino e Vito Facciolla, è stato visto da 1.879.000 telespettatori.

Su Rete 4 è andato in onda il film The Jackal, interpretato da Sidney Poitier, Richard Gere, Bruce Willis, Diane Venora, Mathilda May, Daniel Dae Kim, Jack Black, J. K. Simmons e Sophie Okonedo. Il movie ha ricevuto l’ascolto di 1.434.000 telespettatori.

Rai 2 ha inserito in programmazione due episodi di Elementary. I due appuntamenti di ieri del prime time hanno ricevuto rispettivamente il consenso di 1.380.0001.332.000 telespettatori.

Su Rai 3 in collegamento diretto con Milano è andato in onda l’incontro di basket valevole per l’assegnazione del titolo italiano. L’appuntamento sportivo di ieri Milano vs Siena è stato visto da 890.000 telespettatori.

Su La 7 è stata la volta del programma  Servizio Pubblico Più che erano pronti ad attenderlo 512.000 telespettatori.

Share

 

Share degli appuntamenti di prima serata

 

Rai 1 Una voce per Padre Pio – Galà      16,11%

Rai 2 Elementary           6,43%    Conflitto di coscienza          6,42%    Miccia lunga

Rai 3 Milano vs Siena          4,29%

Canale 5 Segreti e Delitti        16,68%

Italia 1 Ti stimo fratello       9,17%

Rete 4 The Jackal        7,55%

La 7 Servizio Pubblico Più     2,61%

 

ascolti tv - altri articoli qui
ASCOLTI TV- ARTICOLI

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto