Ascolti Tv, Un matrimonio batte Il tredicesimo apostolo 2 e saluta gli invitati

Ascolti Tv, Un matrimonio batte Il tredicesimo apostolo 2 e saluta gli invitati

Ascolti tv ancora una volta vincenti per Un Matrimonio di Pupi Avati che nella serata di ieri ha salutato tutti i telespettatori di Rai 1. Canale 5 con Il tredicesimo apostolo 2, esordiente nella seconda serie, si è dovuta accontentare del secondo posto, seguita dai viaggi di Voyager di Roberto Giacobbo su Rai 2. Cresce Zelig 1.


Informazione. Ieri abbiamo parlato del servizio incriminato sul metodo Stamina de Le Iene, reo di aver spettacolarizzato e non approfondito un delicato argomento. Oggi al contrario citeremo un programma giornalistico che informa a dovere e approfondisce in modo puntuale l’argomento che tratta. Lo ha fatto con il metodo Stamina e continua a farlo con grande accuratezza su tutti gli argomenti presi in considerazione. Ci riferiamo a Presa Diretta, in onda settimanalmente al lunedì in prima serata sugli schermi di Rai 3.

Il programma è condotto e costruito da Riccardo Iacona, uno che il giornalismo lo ha masticato sul campo di battaglia. E così mentre altri contenitori d’informazione in questi giorni si affannano a parlare di Titolo Quinto e Legge Elettorale con le solite modalità da rendere ancora più confusione sull’argomento, Presa Diretta viaggia su tutto il territorio italiano rendendo visibilità ai drammi mai volutamente risolti del Paese. Nella serata di ieri perno fondamentale dell’informazione è stata la Mafia, quella calabrese per la precisione. Un argomento questo oramai dissolto da qualunque altro programma d’informazione, ma che Riccardo Iacona ha dimostrato essere sempre presente e infiltrato nei gangli dello Stato come sui differenti territori di appartenenza.

Un argomento delicato e trattato con il puntiglio di quella che deve rappresentare la regola primaria del giornalismo. Farsi e fare tante domande senza mai accontentarsi delle risposte. Il prodotto che ne deriva televisivamente è un ottimo prodotto. Esaustivo e importante. Ricorda molto come tecnica televisiva quella del Viaggio lungo la valle del Po o del Viaggio nell’Italia che cambia, il primo dello scrittore Mario Soldati mentre il secondo curato dal compianto Ugo Zatterin. Un programma fatto sul territorio con la voce e dalla voce di chi vive quotidianamente i problemi che poi appartengono alla nazione intera. Il singolo, il paese, il comune, la provincia che fanno parte di un dramma che è il dramma della nazione, non un problema locale. E problemi nei quali la spettacolarizzazione è assolutamente bandita.

Passiamo alle cifre della serata.

 

Su Rai 1 si è conclusa con la sesta e ultima puntata la miniserie di Pupi Avati, Un matrimonio, interpretata da Micaela Ramazzotti e Flavio Parenti. Il saluto di ieri è stato dato a 5.510.000 telespettatori.

Canale 5 ha mandato in onda il primo appuntamento, in due episodi, della fiction Il tredicesimo apostolo 2 – La rivelazione. Interpretata da Claudio Gioè, Claudia Pandolfi e Stefano Pesce, i due corti dal titolo Il guaritore e Il martire, hanno totalizzato l’ascolto di 4.047.000 telespettatori.

Roberto Giacobbo continua a viaggiare su Rai 2 con il suo programma Voyager – Ai confini della conoscenza. I misteri e il sapere alternativo hanno interessato 1.863.000 curiosi.

Zelig One continua a far ridere sugli schermi di Italia 1. Katia Follesa, Davide Paniate ed Elisabetta Canalis, hanno coordinato i sipari dei cabarettisti in favore di 1.502.000 telespettatori.

Presa Diretta su Rai 3 ha dedicato la puntata di ieri a coloro che hanno aiutato la giustizia italiana e la stessa si è dimenticata di loro. L’attuale stato del programma di protezione testimoni dalla mafia, messo a conoscenza sapientemente dal giornalista Riccardo Iacona, ha trovato interesse in 1.309.000 telespettatori.

Il passo del giaguaro di Piazzapulita ha caratterizzato il nuovo appuntamento del programma di La7. Il talk politico di Corrado Formigli, nella serata di ieri è stato condiviso da 1.165.000 telespettatori.

Su Rete 4 il talk di Paolo Del Debbio, Quinta Colonna, dedicato al mondo corrotto del lavoro, ha destato l’interesse di 1.146.000 telespettatori.

 

Share

 

Share degli appuntamenti di prima serata

 

Rai 1 Un matrimonio   19,78%

Rai 2 Voyager – Ai confini della conoscenza   6,73%

Rai 3 Presa Diretta   4,80%

Canale 5 Il tredicesimo apostolo 2 – La rivelazione    15,76%

Italia 1 Zelig One    5,60%

Rete 4 Quinta Colonna    4,80%

La 7 Piazzapulita    5, 12%

( f.s. )

 

ascolti tv - altri articoli qui
ASCOLTI TV- ARTICOLI

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto