Ascolti Tv, Squadra Antimafia 5 sostituisce Montalbano, parte bene Report

Ascolti Tv, Squadra Antimafia 5 sostituisce Montalbano, parte bene Report

La fiction di Canale 5 Squadra Antimafia approfitta dell’assenza del Commissario per appropriarsi della vetta della classifica ai danni di Un caso di coscienza trasmesso da Rai 1. Testa a testa per il terzo posto tra Report di Milena Gabanelli, che vince negli ascolti, e Colorado, con qualche decimale in più sullo share.


Par condicio. In questi giorni, per i noti fatti che stanno attanagliando il futuro della Nazione dal punto di vista governativo, la televisione vive occupata dall’informazione politica. Quando invece non è occupata realmente come è avvenuto ieri in Viale Mazzini. Eppure, con tutta l’informazione politica sciorinata in questi giorni e nei prossimi futuri, in televisione si vedono solamente e sempre le medesime figure. Si rimpallano dichiarazioni e smentite, accuse e controdifese, proclami e previsioni.

Sempre dagli stessi volti. Mai come in questo periodo, vista la situazione, si sta assistendo ad una palese campagna elettorale. Ancora di date di elezioni non si parla, ma la campagna elettorale sembra già avviata, anche da tempo. E la par condicio televisiva ? In una reale democrazia tutti hanno voce in capitolo sulla situazione che si sta vivendo, invece in televisione assistiamo ad un batti e ribatti determinato dai due principali partiti. E gli altri ? Poniamoci una domanda. Il telespettatore, o l’elettore in questo caso, ha la possibilità di costruirsi una vera e democratica coscienza politica ?

Poniamocene un’altra. Il Garante dovrebbe applicare la par condicio anche in queste particolari situazioni e non solamente durante il periodo elettorale ? Non è una riflessione politica.

Intanto a voi le cifre degli ascolti di serata.

 

Su Canale 5 la quarta puntata di Squadra Antimafia 5 ci ha riprovato con l’assenza di Montalbano. Marco Bocci, Giulia Michelini e Ana Caterina Morariu nella serata di ieri hanno coinvolto 4.701.000 telespettatori.

Su Rai 1 la replica de Il Commissario Montalbano è stata sostituita con la quinta puntata di Un caso di coscienza 5, interpretata dai soliti Sebastiano Somma, Loredana Cannata e Vittoria Belvedere. L’episodio di ieri ha totalizzato l’ascolto di 4.334.000 telespettatori.

Inizia il cammino di Report di e con Milena Gabanelli su Rai 3. La prima puntata del nuovo ciclo, in onda nel prime time del lunedì, ha catturato l’attenzione di 2.595.000 telespettatori.

Colorado, su Italia 1, è giunta alla sua terza puntata di programmazione. Paolo Ruffini, Lorena Boccia e Olga Kent, insieme a tutti i comici, hanno intrattenuto 2.285.000 telespettatori.

Prosegue il reality travel di Costantino della Gherardesca in onda sugli schermi di Rai 2. La quinta puntata di Pechino Express 2 – Obiettivo Bangkok è stata vista da 1.949.000 telespettatori.

Su Rete 4 è andato in onda l’appuntamento settimanale di informazione politico-economica di Quinta Colonna. Paolo Del Debbio, in collegamento con le piazze d’Italia, ha collegato alla rete Mediaset 1.438.000 telespettatori.

Corrado Formigli ha fatto Piazzapulita su La 7. L’appuntamento di ieri, dal titolo Sogni d’Oro, imperniato sui protagonisti della crisi di governo, si è rivolto a 1.428.000 telespettatori.

Share

 

Share degli appuntamenti di prima serata

 

Rai 1  Un caso di coscienza 5  15,81%

Rai 2  Pechino Express 2  7,55%

Rai 3  Report  9,19%

Canale 5  Squadra Antimafia 5  17,45%

Italia 1  Colorado  9,56%

Rete 4  Quinta Colonna 6,14%

La 7  Piazzapulita  6,24%

( f.s. )





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto