Ascolti tv, il Festival di Sanremo vince e toglie il disturbo

Ascolti tv, il Festival di Sanremo vince e toglie il disturbo

Gli ascolti tv dei programmi televisivi salutano l’idrovora Festival di Sanremo che ancora una volta, come ha fatto per tutte le serate, batte gli altri programmi. La finale di ieri ha sovrastato Canale 5 e il suo film in programmazione Mrs. Doubtfire – Mammo per sempre. In terza posizione un altro film Mediaset, quello di Italia 1 Harry Potter e l’ordine della fenice.


Signore e signori, il vincitore dell’edizione 2014 del Festival di Sanremo è … Beppe Vessicchio ! Ci si attendeva nient’altro che questo dalla voce di Lucianina Littizzetto e Fabio Fazio a conclusione delle “ Cinque giornate di Sanremo “. Non lo hanno detto loro, e allora ci pensiamo noi. Ha vinto il silenzio del Direttore d’orchestra, tirato in ballo dalla veemente Lucianina, contro il rumore che si generava intorno a lui.

Un rumore forse eccessivo nei contenuti, della musica tirata in ballo dalle canzoni in concorso poco festivaliere, da quell’alone di denuncia al moralismo che inglobava le stesse denunce nel moralismo più becero. Oggi è giornata di critiche come di prammatica succede in tutte le domeniche post festivaliere. Un rito quello domenicale volto a far risorgere il Festival con una velocità superiore a quella di Lazzaro, per distribuire l’interesse ancora per tutta la settimana.

Il Festival di Sanremo, probabilmente l’ultimo a firma Fabio Fazio, si è concluso. Si colpirà lo stesso forti del calo degli ascolti che serviranno a supporto delle critiche. Come se fossero gli ascolti a decretarne la bellezza o l’efficacia. A discolpa di Fabio Fazio, la non banalizzazione sanremese che ha cercato di offrire. Un’ accusa, la convinzione che la cosa potesse piacere a tanti. E adesso fiato alle ugole, chi è senza peccato scagli la prima pietra. Molte volte il silenzio di Beppe Vessicchio fa più rumore di qualsivoglia urlo.

Ora a voi le cifre degli ascolti della serata.

 

Su Rai 1 con la quinta e ultima puntata si è chiusa l’edizione 2014 del Festival di Sanremo. Fabio Fazio e Luciana Littizzetto hanno salutato la Riviera dei fiori davanti a 9.348.000  telespettatori.

Canale 5 ha inserito in programmazione il film Mrs. Doubtfire – Mammo per sempre, interpretato da Robin Williams, Sally Field e Pierce Brosnan. La sostituta di Maria de Filippi ha catturato l’attenzione di 1.975.000  tate.

Prosegue la saga di Harry Potter su Italia 1. Harry Potter e l’ordine della fenice, interpretato dai soliti Daniel Radcliffe, Emma Watson, Rupert Grint, Bonnie Wright e Robert Pattinson, ha totalizzato l’ascolto di 1.881.000 telespettatori.

Castle e Body Of Proof sono state le due serie televisive andate in onda su Rai 2. I due episodi delle rispettive sono stati visti da 1.755.000 e 1.526.000 appassionati.

Sugli schermi di Rai 3 è stata la volta del film Armageddon, i cui interpreti principali sono stati Liv Tyler, Bruce Willis e Ben Affleck. La pellicola è stata vista da 886.000 telespettatori.

Su Rete 4 è andato in onda il film capolavoro di Sergio Leone, C’era una volta in America, interessando alla sua attenzione 715.000 telespettatori.

Exodus è stato il film di La 7 interpretato da Peter Lawford e Paul Newman. La pellicola è stata vista da 501.000 telespettatori.

Share

 

Share degli appuntamenti di prima serata

 

Rai 1 Festival di Sanremo   43,51%

Rai 2 Castle   6,33%  Body Of Proof   5,57%

Rai 3 Armageddon    3,30%

Canale 5 Mrs. Doubtfire – Mammo per sempre  7,82%

Italia 1 Harry Potter e l’ordine della fenice  7,52%

Rete 4 C’era una volta in America   3,79%

La 7 Exodus   2,34%

( f.s. )

 

ascolti tv - altri articoli qui
ASCOLTI TV- ARTICOLI

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto