Arrow, riassunto episodio 21

Arrow, riassunto episodio 21

Trasmesso lunedì 20 maggio su Italia 1


Lunedì 20 maggio è andato in onda su Italia 1 il 21esimo episodio della serie Tv record di ascolti, Arrow. “Doppio gioco” sarà la puntata chiave della stagione, in cui verrà fatta chiarezza su alcuni punti ancora oscuri della storia.

Ecco quanto accaduto

Oliver (Stephen Amell) rintraccia il contabile Backman per l’organizzazione segreta e ruba il suo portatile per poter restituire i soldi alle persone che sono state truffate. Felicity (Emily Bett Rickards) scopre sul pc un indizio che riconduce a Walter (Colin Salmon): è stato effettuato un trasferimento di ben due milioni di dollari al proprietario di un casinò illegale, Dominic Alonzo, ingaggiato per rapire Walter. Felicity e Oliver s’infiltrano nel casinò, riuscendo a far parlare Alonzo, il quale rivela che Walter è stato ucciso. Oliver informa, così, sua madre, la quale va a confrontarsi con Malcolm (John Barrowman).

Quest’ultimo la rassicura dicendole che il marito è ancora vivo. Oliver, però, scopre che dietro all’organizzazione segreta che ha rapito Walter c’è proprio Malcolm. Rintracciata la posizione di Walter, grazie al sempre prezioso aiuto di Felicity, il Vigilante riesce a salvare l’uomo. Nel frattempo, Laurel (Katie Cassidy) si reca da Tommy (Colin Donnel) per capire cosa l’ha spinto a lasciarla e il ragazzo le rivela che Oliver la ama ancora. In un flashback, che risale al periodo prima del naufragio, si vede Robert Queen (Jamey Sheridan) in disaccordo con una proposta di Malcolm, che decide, quindi, di piazzare una bomba sullo yacht dei Queen poco prima della partenza di Robert e Oliver. (e.s.)

Doppio gioco – trailer

https://www.youtube.com/watch?v=hWjcN1EWb8U





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto