Arrow, nuove rivelazioni sulla seconda stagione

Arrow, nuove rivelazioni sulla seconda stagione

Il cast della serie dà nuove anticipazioni


Negli Usa il 23esimo e ultimo episodio della prima stagione di Arrow è andato in onda mercoledì 15 maggio. Il “Sacrificio” verrà trasmesso in Italia lunedì 27 maggio in prima serata su Italia 1.

 

L’attesissima seconda stagione, però, è già in fase di lavorazione. A confermarlo è stato, lo scorso 21 maggio, Stephen Amell che ha scritto su Facebook:  “Domani sarà il primo giorno di lavorazione della seconda stagione. Sì… di già!”. Il cast, dunque, è stato riunito per procedere con la produzione dei nuovi episodi, le cui riprese dovrebbero iniziare il 10 luglio, stando a quanto dichiarato dall’emittente The CW. La messa in onda degli episodi dovrebbe partire negli Usa verso la fine di settembre o agli inizi di ottobre. La conferma della data di trasmissione dell’episodio pilota verrà ufficializzata nei prossimi mesi.

 

Intanto, sono giunte già alcune anticipazioni su quello che aspetterà i fan della serie il prossimo autunno. Il produttore esecutivo Marc Guggenheim ha rivelato che Oliver Queen dovrà vedersela con due nemici, mentre Slade Wilson (Manu Bennet) sarà una presenza fissa. Le linee guida di Arrow 2 sono inevitabilmente legate al finale della prima di stagione e saranno la distruzione del quartiere di Starling City, Glades, e la morte inaspettata di uno dei protagonisti. Quest’ultima, in particolare, influenzerà notevolmente il comportamento e le decisioni dei personaggi della serie.

 

Nei giorni scorsi, si sono svolti a New York gli Upfronts, le riunioni tra le emittenti televisive statunitensi e la stampa. Per quanto riguarda Arrow, hanno partecipato alla serata Stephen Amell, Katie Cassidy e David Ramsay. Gli attori hanno offerto qualche rivelazione sulla seconda stagione, definendola un progetto davvero molto importante. Non è da escludere che Laurel diventi Black Canary e che Roy (Colton Haynes), potrebbe indossare i panni di un supereroe. (e.s.)

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto