Arrow 3×20 – Ray Palmer lascia lo show SPOILER

Arrow 3×20 – Ray Palmer lascia lo show SPOILER

Nell’episodio 3×20 di Arrow si assisterà anche all’abbandono dello show da parte di Roy Palmer. Il giovane milionario diventerà protagonista di un nuovo spin-off commissionato dalla rete CW


Il telefilm “Arrow” ci lascia con un infarto in corso ad ogni sua puntata, tante cose stanno accadendo in questa terza stagione e la vita dell’amato supereroe sembra attaccata ad un filo sfibrato, logoro, sul punto di spezzarsi. L’episodio 3×19 è stato pieno di eventi inaspettati, un’escalation di accadimenti che ci hanno sicuramente tolto la parola. Prima la finta morte di Roy, alias Arsenal, poi il brutale accoltellamento di Thea da parte di Ra’s Al Ghul.

Se questo vi ha già turbato allora è meglio anticiparvi che l’episodio 3×20 dal titolo “Fallen“, che andrà in onda in America il prossimo 22 aprile 2015, sarà sicuramente peggio. Non solo assisteremo al ritorno di Oliver Queen a Nanda Parbat, dimora del Demone, per curare sua sorella Thea nell’acqua della fonte miracolosa ma assisteremo anche ad un altro abbandono.

Ray Palmer, capo e fidanzato di Felicity, lascerà lo show proprio in quest’attesissimo episodio. Tranquilli nessuna morte per il nuovo eroe ma solo la possibilità di diventare il protagonista di una nuova serie televisiva. Visto il grande sucesso riscosso dal telefilm sui supereroi la rete The CW ha deciso di ampliare il crossover sul mondo fantascientifico.

Si è così deciso di lanciare una nuova sfida ad Andrew Kreisberg e Marc Guggemheim, creatori della serie tv “Arrow” e, successivamente, di quella “The Flash”, che hanno l’arduo compito di creare un nuovo avvincente spin-off capace di raccontare le vicende di un nuovo supereroe: Atom.

I lavori sono ancora in corso quindi è  presto per conoscere il titolo ufficiale del telefilm e la trama, ciò che invece è certo è che faranno parte del cast sia attori di “Arrow” che di “The Flash”. Per ora ci è dato solo sapere che il protagonista Ray Palmer/Atom, che in Arrow è colui che ha acquistato la Queen Consolidated, sarà interpretato da Brandon Routh mentre il suo antagonista Captain Cold avrà il volto di Wentworth Miller. Nel cast sarà presente anche una vecchia conoscenza: Caity Lotz. L’attrice, conosciuta nei panni di Sara Lance ed in “machera” Balck Canary, è stata per molte puntate protagonista di Arrow ed uccisa proprio all’inizio della sua terza stagione. L’eroina risorgerà dunque dalle sue ceneri e ritornerà a far parlare di sè e, forse, questa volta si schiererà dalla parte del male.

Anche in questa serie il fantastico Atom sarà seguito da una schiera di supereroi che lo aiuteranno a combattere il crimine. La nuova serie tv sarà, dunque, lo spin-off sia di “Arrow” che di “The Flash”, una sfida ardua che, sicuramente, avrà degli ottimi riscontri di pubblico.

Può interessarti anche:

Arrow 3×20 – Scena di sesso tra Oliver e Felicity SPOILER

a.m.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto