Anticipazioni Victor Ros: da lunedì 11 a venerdì 15 giugno 2018

Anticipazioni Victor Ros: da lunedì 11 a venerdì 15 giugno 2018

Victor incontra Juana ed ha un confronto con lei. Intanto si avvicina a scoprire il vero colpevole della rapina dell’oro di Spagna.


Scopriamo insieme qualcosa sulle anticipazioni settimanali di Victor Ros in onda da lunedì 11 a venerdì 15 giugno 2018 alle ore 14:45 su Canale 5.
Segnaliamo inoltre che giovedì 14 giugno 2018 la puntata non andrà in onda poiché verrà trasmessa la cerimonia d’apertura dei campionati Mondiali di calcio Russia 2018.

Lunedì 11 giugno 2018: Dopo il tanto atteso incontro di Ros con Irene de Suberwick e dopo averla persuasa a partecipare alle sue ricerche travestendosi da fotografo, giungono insieme al loro covo segreto. Una volta arrivati nel nascondiglio dei banditi, Victor trova la donna che pensava poter essere Juana, la madre di Juan. Durante la loro conversazione, lei le dice di non voler tornare indietro perché causerebbe solo sofferenze a suo figlio. Nel frattempo, al monastero di Menotesion, Victor ritrova la testa di Santa Catalina precedentemente trafugata.

Martedì 12 giugno 2018: A Linares si prepara un nuovo caso per Ros. Mentre è impegnato a cercare nuovi indizi sulla rapina avvenuta alla Banca di Spagna, si verifica una serie di omicidi di alcuni giudici in pensione. Tutti i delitti hanno in comune il fatto che ogni vittima aveva lavorato ad un processo in cui era stata deliberata una pena capitale per otto sindacalisti.

Mercoledì 13 giugno 2018: Durante lo svolgersi delle indagini, Ros scopre che su alcuni annunci era stata predetta la morte delle vittime con tanto di orario e luogo dei delitti e il relativo modus operandi. Mentre le ricerche per catturare il colpevole proseguono senza sosta, Victor persiste nella ricerca dell’oro rubato. Questa volta giunge veramente molto vicino alla verità, scoprendo numerosi dettagli anche riguardo organizzatore del colpo.

Venerdì 15 giugno 2018: Sulla scalinata del palazzo di Linares, viene ritrovato il cadavere di una ragazza. Subito si scoprirà che si tratta di una delle donne che sono impiegate lì come cameriere. Attraverso l’analisi della scena del crimine, verrà fuori che non si tratta di un suicidio, come si pensava precedentemente, ma di un omicidio. Si vociferava nel paese che la colpevole fosse una bambina fantasma che da anni infestava il palazzo mostrandosi di notte. Victor, confutando le assurde teorie popolari, scoprirà che la bambina che era effettivamente stata vista lì non era altri che la figlia segreta di Don José e Raimunda. La bambina era tenuta nascosta poiché nata dall’incesto dei due che erano fratelli.

Scopri tutto ciò che c’è da sapere su Victor Ros.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto