Anticipazioni Una Vita giovedì 6 luglio 2017: Humildad finge il suo suicidio

Anticipazioni Una Vita giovedì 6 luglio 2017: Humildad finge il suo suicidio

Pur di tenersi stretta l’ispettore, la Varela inscena il suicidio.


Nella puntata di Una Vita in onda oggi, giovedì 6 luglio 2017 su Canale 5 ore 14.10, vedremo Humildad compiere un (finto) gesto estremo: simulare il suicidio per tenersi stretto il suo futuro sposo, grazie al supporto di padre Fructuoso.

Intanto la tensione gioca brutti scherzi a Ramon che, temendo per l’incolumità della sua famiglia, si rivolgerà a Felipe. Il Palacios pur di salvaguardare la vita della sua amata e di sua figlia, manderà Trini dagli Alvarez-Hermoso e Maria Luisa in America. Durante l’ennesima lite con la compagna, Palacios apprenderà la notizia della morte di Ginés. Stando a quanto trapela da anticipazioni spagnole, sembra che la moglie di Ramon farà di tutto pur di difendere il marito dalle grinfie di Heredia.

Nell’episodio dello scorso 2 luglio abbiamo visto Leandro e Juliana rivelare ai Palacios la verità su Victor, figlio di Leandro. La confessione ha messo nei guai Susana, che già più volte aveva mostrato di essere avversa al legame del figlio con la pasticcera. Inoltre l’invito a partecipare alla merenda organizzata dalla coppia non fa che preoccuparla ancor di più. Oggi infatti Susana sceglierà di non partecipare alla merenda.

Intanto per Martin sembra ci sia poco da fare: infatti Calanda lo accuserà di essere sia la mente che l’esecutore dell’attentato di Acacias, facendo così cadere ogni possibilità di ottenere l’indulto per cui l’avvocato Felipe si stava da tempo prodigando.

 

Scopri le anticipazioni di Una Vita da lunedì 3 a venerdì 7 luglio 2017.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto