Anticipazioni Una Vita: da martedì 3 a venerdì 6 aprile 2018

Anticipazioni Una Vita: da martedì 3 a venerdì 6 aprile 2018

Scopri cosa rivelano le anticipazioni delle puntate della soap spagnola in onda questa prima settimana del mese di aprile.


Scopriamo insieme cosa rivelano le anticipazioni de Una Vita, in onda da martedì 3 a venerdì 6 aprile 2018 alle ore 14:10 su Canale 5:

Martedì 3 aprile 2018: Sara rivela a Mauro di aver sottratto il dossier in casa sua per volere di Zenon e di averlo dato a Fernando. L’ispettore chiede spiegazioni a Teresa, avvertendola di non fidarsi dell’uomo. Lolita aiuta Elvira a non farsi trovare in soffitta dal colonnello. Liberto sente la domestica parlare con Casilda dell’accaduto e chiede alla giovane Valverde chiarimenti sul suo rapporto con Simon, ma lei è sfuggente. Nella cappella vicino alla chiesa, Zenon trova un sacchetto lasciato da Cayetana per lui contenente una somma di denaro.

Mercoledì 4 aprile 2018: Nonostante le lamentele di Trini e la resistenza di Felipe, Celia esce di casa dopo aver messo nella borsa diversi gioielli. Poco dopo, la donna viene sequestrata da un uomo che indossa la maschera. Grazie a Victor, Mauro vede Zenon davanti alla chiesa e lo insegue per catturarlo.

Giovedì 5 aprile 2018: Mauro trova Zenon, ma l’uomo riesce a scappare. Cayetana rivela a Teresa di aver avuto un incubo nel quale Fernando assassinava l’insegnante. Lo stesso giorno, la Sierra ha un acceso litigio con il Mondragon e lo allontana. L’aggressore mascherato di Celia in realtà è Cruz, che alla fine accetta il suo denaro per fuggire. Felipe acquista un mazzo di fiori per la moglie, ma quando scopre che lei non è in casa va su tutte le furie e sospetta che abbia un’altra relazione.

Venerdì 7 aprile 2018: Arturo fa un dono a Rosina per ringraziarla dell’aiuto che gli sta dando in casa e le propone un invito all’opera. Elvira rivela a Liberto di amare Simon e i due giovani decidono di comune accordo di rompere la loro finta relazione. Mauro propone a Sara di rimanere a casa sua per la notte, e lei ne approfitta per versare nel vino un liquido sospetto. La mattina dopo, il San Emeterio si sveglia mezzo nudo e frastornato sul divano.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto