Anticipazioni Una Vita: da lunedì 4 a giovedì 7 dicembre 2017

Anticipazioni Una Vita: da lunedì 4 a giovedì 7 dicembre 2017

Scopri le anticipazioni di tutte le puntate della soap spagnola in onda questa settimana di dicembre…


Scopri le anticipazioni delle puntate de Una Vita, in onda da lunedì 4 a giovedì 7 dicembre 2017 alle ore 14:10 su Canale 5: 

Lunedì 4 dicembre 2017: La regina decide di non intervenire per salvare Cayetana, ma riesce a ottenere che sia rinchiusa in un convento invece che in carcere. Intanto, la Sotelo-Ruz affida a  Teresa la gestione dei suoi beni e del patronato. L’insegnante promette all’amica di fare tutto il possibile per farla uscire dalla prigione. Per reazione al rifiuto di Huertas, Felipe si sfoga su Celia. Presto però si pente e per farsi perdonare assume un atteggiamento sospettosamente amorevole.

Martedì 5 dicembre 2017: Liberto vuole avere spiegazioni per lo schiaffo ricevuto da Rosina, ma la vedova non intende incontrarlo. Approfittando dello sconforto del giovane, Susana coglie l’occasione per parlare male della Hidalgo. Pablo arriva primo alla corsa equestre, ma al traguardo è vittima di un grave incidente. Cayetana giunge in convento e fa la conoscenza della madre superiora, Suor Ascensión, che sembra determinata a renderle l’esistenza un vero incubo.

Mercoledì 6 dicembre 2017Pablo è vivo dopo la caduta da cavallo, ma il suo stato non lascia presagire nulla di buono: i dottori dicono che nel tempo perderà l’uso delle gambe. Ha una sola possibilità: subìre un intervento chirurgico al quale però potrebbe non sopravvivere. Teresa si reca a far visita a Cayetana in convento e le porta il suo conforto. Susana informa Celia che la situazione lavorativa di Felipe è delicata.

Giovedì 7 dicembre 2017: Paciencia vuole confezionare un vestito per Lolita in vista delle nozze di Juliana e Leandro. Juliana incoraggia Susana a mettere da parte il rancore e presenziare alle nozze del figlio, ma la sarta non vuole sentire ragioni. La sentenza del giudice Márquex condanna a morte Cayetana.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto