Anticipazioni Una Vita domenica 9 luglio 2017: Ramòn in commissariato

Anticipazioni Una Vita domenica 9 luglio 2017: Ramòn in commissariato

Nella puntata domenicale di stasera il Palacios rivelerà a Trini la verità sui suoi affari. La donna lo perdonerà e sceglierà di partire con lui ma…


Torna il consueto doppio appuntamento domenicale con la soap spagnola Una Vita. Nei prossimi episodi – in onda stasera domenica 9 luglio 2017 a partire dalle ore 21:15 su Canale 5 – non mancheranno invitanti colpi di scena. Scopriamo insieme le anticipazioni.

Primo episodio

Ramon – venuto a conoscenza della tragica morte di Gines – ordina alla moglie Trini e alla figlia María Luisa di preparare i bagagli, in vista della loro imminente partenza: i tre abbandoneranno il paese per trovare sistemazione in AmericaMaría Luisa però non intende lasciare Víctor e per questo si opporrà alla decisione del padre.

Secondo episodio

Il Palacios confessa la verità sui suoi affari a Trini, la quale – dopo aver concesso al marito il perdono per averle mentito – concorda sia necessario partire. María Luisa è costretta a salutare Víctor. Tuttavia, un evento inatteso sconvolgerà i piani della famiglia: appena un attimo prima di mettersi in viaggio, Ramón verrà condotto in commissariato da Peirò.

Nel frattempo, Juliana e Leandro – che hanno da poco apertamente dichiarato di amarsi e rivelato ai Palacios che il sarto è il padre di Victor suscitando così le ire di Susana – pianificano un romantico viaggio. Un’altra coppia tenta di coronare il suo sogno d’amore, grazie al fondamentale supporto di Felipe: l’avvocato, infatti, è intento a definire tutta la documentazione necessaria affinché Casilda e Martín possano convolare a nozze in prigione.

Leonor è sinceramente preoccupata per le sorti di Martìn, e così scrive una missiva alla Regina pregandola di concedere l’indulto al futuro marito dell’amica Casilda. Arriverà perfino a richiedere l’intercessione di Cayetana, donna abile a sfruttare le sue potenti conoscenze.

A Felipe spetta il compito di organizzare i festeggiamenti a casa sua in occasione dell’addio al celibato di Mauro. L’ispettore non ha certamente l’umore dello sposo trepidante di incamminarsi verso l’altare, i suoi pensieri sono costantemente rivolti alla bella Sierra. Tanto da aspettarla sotto casa per chiederle di trascorrere l’ultima notte insieme: “Voglio stare con te un’ultima volta.. il tuo ultimo abbraccio mi sosterrà per il resto della vita.. Fino all’alba, solo fino al sorgere del sole“. Cosa risponderà la dolce insegnante, pervasa dai sensi di colpa per il (falso) tentativo di suicidio di Humildad?

Intanto, Cayetana conduce le redini del suo gioco: prima rivela a Teresa il folle sentimento che Oliva nutre per lei poi si recherà dalla moglie del segretario per confessarle il suo tradimento, speranzosa che la donna possa perdonarlo. L’obiettivo della vedova De La Serna è chiaro: sbarazzarsi dell’amante una volta per tutte…





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto