Anticipazioni Una Vita 9 gennaio 2018: il rinvenimento del corpo di Guadalupe

Anticipazioni Una Vita 9 gennaio 2018: il rinvenimento del corpo di Guadalupe

Martìn e Pablo trovano il cadavere della povera fioraia.


Nel corso dell’ultimo episodio di Una Vita trasmesso la scorsa settimana abbiamo purtroppo assistito alla violenta morte di Guadalupe per mano della crudele Ursula. Oggi martedì 9 gennaio 2018 alle ore 14:10 su Canale 5 il cadavere della povera fioraia di Acacias verrà ritrovato. Scopriamo cosa rivelano le anticipazioni:

Dalla bocca di una delirante Cayetana Guadalupe ha scoperto il tragico destino toccato a Manuela e Germàn ad opera della crudele ex istitutrice di casa Sotelo. Scioccata da una simile notizia e armata di cesoie, la fioraia del quartiere ha subito rintracciato l’assassina per avere conferma di quanto saputo. Tra le due donne è scattata subito una violenta colluttazione, sfociata poi in tragedia: Ursula ha confessato il suo crimine avendo cura di informare la madre della vittima di tutti i dettagli. Una volta riuscita a disarmare la Blasco, la Dicenta ha infine messo le mani al collo della rivale e stretto fino al suo ultimo respiro. Sotto un cumulo di fieno saranno Martìn e Pablo – preoccupati per la scomparsa della donna – a rinvenire il cadavere di Guadalupe.

Nel frattempo Trini proprio non tollera la relazione clandestina tra Felipe ed Huertas e l’infedeltà portata avanti dall’avvocato alle spalle di Celia. Per infliggerle un severo castigo, Trini pregherà Ramón di togliere il lavoro alla domestica. Il Palacios però non si mostrerà disposto a licenziare la sottoposta non trovando valide ragioni per ubbidire alla volontà della moglie. La sposa dell’Alvarez-Hermoso – determinata a mantenere l’assoluto riserbo sulla questione per non accendere i pettegolezzi di quartiere – pregherà l’amica di comportarsi nella maniera più naturale possibile con l’amante di suo marito.

Scopri le anticipazioni de Una Vita da lunedì 8 a venerdì 12 gennaio 2018.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto