Anticipazioni Una Vita 4 gennaio 2018: Trini contro Huertas

Anticipazioni Una Vita 4 gennaio 2018: Trini contro Huertas

La Crespo vuole rendere la vita impossibile alla sua domestica, amante di Felipe.


Una donna leale e combattiva è pronta a tutto pur di punire l’adulterio del marito di una cara amica. Scopriamo insieme cosa rivelano le anticipazioni dell’episodio della soap spagnola Una Vita, in onda oggi giovedì 4 gennaio 2018 alle ore 13:40 su Canale 5:

Celia, moglie tradita, rivela a Trini di non voler denunciare l’infedeltà di Felipe. La donna, infatti, nutre la speranza che la fiamma della passione tra il suo sposo ed Huertas possa spegnersi presto e in autonomia. L’indignata Crespo, però, non intende sottostare alla non-reazione scelta dalla confidente e non intende lasciar impunito il peccato perpetuato dall’Alvarez-Hermoso alle spalle della consorte. La signora Palacios architetta quindi una vera e propria vendetta contro la domestica, rea di aver guastato la solidità dei due sposi di Acacias. Per tale ragione inizierà a riservare alla sua sottoposta un duro trattamento, affidandole lavoro extra allo scopo di tenerla il più lontano possibile dall’avvocato.

Dopo aver recuperato i sensi in ospedale, Cayetana ancora delirante prega Fabiana di convincere Guadalupe a recarsi da lei, poiché bisognosa di parlarle faccia a faccia. Durante una riunione indetta al Patronato, intanto, Úrsula delegata alla rappresentanza di quattro famiglie e intenzionata a contrastare l’azione di Teresa – interrompe il discorso della Sierra.

Gli Hidalgo stanno per trasferirsi nella nuova dimora acquistata per allevare le fatiche del povero Pablo e Rosina è molto preoccupata. Fortunatamente, la vedova è riuscita ad affittare la vecchia abitazione a un inquilino. Guadalupe e Pablo hanno l’ennesimo litigio, in seguito al quale la donna si reca dal figlio con la speranza nel cuore di riuscire a trovare una riconciliazione e accantonare  definitivamente tutte le divergenze. Il Blasco, però, non cede: alla fioraia non resta che abbandonare per sempre Calle Acacias.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto