Anticipazioni Una Vita 31 agosto 2017: Humildad contro Cayetana

Anticipazioni Una Vita 31 agosto 2017: Humildad contro Cayetana

Un fermacarte insanguinato, incastra Cayetana per l’omicidio di Ursula.


Nell’appuntamento di Una Vita in onda oggi, giovedì 31 agosto 2017 su Canale 5 alle 14.10, Humildad dopo essere entrata di nascosto nell’abitazione di Cayetana, ha trovato un fermacarte sporco di sangue che la vedremo spostare affinchè venga rinvenuto più facilmente da Mauro appena avrà il permesso di perquisire l’abitazione della Sotelo. Il fine è ovviamente, fare in modo che la donna venga accusata dell’omicidio di Úrsula. Fabiana nel frattempo non riesce ad accettare di vedere sua figlia in carcere, consapevole che la responsabilità della tragica fine della governante è soltanto sua.

María Luisa incontra Trini e, arrabbiata, le urla in faccia tutto il suo odio, arrivando addirittura a schiaffegiarla in presenza dell’intero quartiere.

Leonor si fa forza e rivela a Pablo che non potrà più cavalcare a causa delle gravi conseguenze riportate dopo l’incidente. Il giovane è sconvolto dall’inattesa notizia.

Scopri le anticipazioni de Una Vita da lunedì 29 agosto a venerdì 1 agosto 2017.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto