Anticipazioni Una Vita 29 marzo 2018: Teresa teme che Mauro non sia sincero

Anticipazioni Una Vita 29 marzo 2018: Teresa teme che Mauro non sia sincero

I documenti riguardanti Cayetana che Fernando ha consegnato alla Sierra, fanno dubitare la maestra dei sentimenti di Mauro.


Sara ha raggiunto il suo scopo, facendo arrivare nelle mani di Fernando le carte di Mauro riguardanti tutte le vicende criminali che l’ispettore presupponeva essere legate a Cayetana. Scopriamo insieme cosa riservano le anticipazioni della puntata di Una Vita in onda oggi giovedì 29 marzo 2018 alle ore 14:10 su Canale 5:

Sara ha trafugato dall’abitazione del San Emeterio una prova fondamentale: il dossier riguardante le indagini sulla Sotelo-Ruz. La cameriera ha quindi così confermato i timori di Fernando, da sempre convinto della malafede  del suo rivale in amore. Il membro del Patronato ha subito informato la Sierra, consegnandole il fascicolo in questione e confidandole che secondo lui, il poliziotto sarebbe innamorato di un’altra donna, Sara appunto.
Fernando, infatti, è certo che Mauro stia solo usando l’insegnante allo scopo di controllare da vicino la Sotelo-Ruz. Sebbene in un primo momento abbia rifiutato di crederci, Teresa inizia ora a maturare reali sospetti sulla sincerità dell’ispettore. Un’occhiata d’intesa scambiata tra Cayetana e la misteriosa Sara – nascosta sotto un velo – lascerà presagire un accordo tra le due…

Il rapporto tra Elvira e Simòn è sempre più burrascoso. La signorina Valverde tenta di provocare la gelosia del giovane maggiordomo frequentando Liberto, con scarso successo. Come se non bastasse, la ragazza non perde occasione per mettere il servitore in seria difficoltà. Nonostante il gelo, infatti, Elvira ha ordinato al suo dipendente di mettersi alla ricerca di alcuni dolci. Una volta tornato a casa, per il freddo patito, il Garraye accuserà un malore che provocherà il grande rammarico della figlia di Arturo.

Scopri le anticipazioni de Una Vita da lunedì 26 a venerdì 30 marzo 2018.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto