Anticipazioni Una Vita 28 marzo 2018: Huertas vuole vendetta

Anticipazioni Una Vita 28 marzo 2018: Huertas vuole vendetta

La domestica non accetta la fine della relazione con Felipe.


Uno sposo traditore sembra aver archiviato definitivamente la sua relazione clandestina, ma un’amante ferita può nascondere pericolosi intenti. Scopriamo insieme cosa riservano le anticipazioni della puntata de Una Vita in onda oggi mercoledì 28 marzo 2018 alle ore 14.10 su Canale 5:

Intenzionato a salvare il suo rapporto coniugale con Celia, Felipe ha chiuso la tormentata liasion con Huertas. Ignaro del fatto che la moglie sia in realtà sempre più vicina a Cruz, l’avvocato ha comunicato alla domestica di voler mantenere con lei soltanto un’amicizia casta e pura. Scossa dalla decisione presa dall’Alvarez-Hermoso, Huertas non sembra disposta ad accettare passivamente. Piuttosto, cercherà il modo per placare la propria sete di vendetta.

Sara ha rinvenuto nell’abitazione di Mauro un importante fascicolo riguardante Cayetana. La ragazza ha affidato a Fernando tutta la documentazione redatta dall’ispettore come prova inconfutabile delle sue insinuazioni: il San Emeterio ha alcuni scheletri nell’armadio. Secondo Sara, infatti, l’ispettore è ossessionato dalla sua eterna rivale, sebbene abbia scelto per amore di Teresa di non occuparsi più delle indagini. A questo punto il Mondragòn non può che nutrire forti perplessità sulla sincerità di Mauro, reo di provare per la Sierra un amore “interessato”.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto