Anticipazioni Una Vita 27 dicembre 2017: Ursula umilia Cayetana

Anticipazioni Una Vita 27 dicembre 2017: Ursula umilia Cayetana

Mentre Teresa lotta per Cayetana, Ursula prepara la sua umiliazione.


La fine di Cayetana si avvicina inesorabile, ma Teresa non ha intenzione di arrendersi e conduce senza sosta una personale battaglia in difesa della sua cara amica. Scopriamo cosa rivelano le anticipazioni della prossima puntata de Una Vita, in onda oggi mercoledì 27 dicembre 2017 alle ore 13:40 su Canale 5:

Per animare le coscienze dei concittadini di fronte all’ingiustizia patita dalla Sotelo e chiedere a gran voce che venga concesso lindulto alla Dark Lady di Acacias condannata a morte, Teresa indice una riunione pubblica. Questo non sarà l’ultimo disperato tentativo di una donna che ha a cuore le sorti dell’amica: la Sierra, infatti, confessa a Felipe di aver rivolto in un’intervista – accogliendo il suggerimento di Fernando  pesanti accuse nei confronti di Mauro, colpevole di aver condotto una crociata contro Cayetana abbassandosi a compiere misfatti e azioni illecite pur di vedere la sua nemica giurata in rovina.

Ursula riesce abilmente a entrare in possesso della lettera scritta da Guadalupe a Manuela. Nel frattempo, Mauro propone a Felipe la carica da pubblico ministero. Cayetana  vittima della follia che la tormenta tra le mura del convento dove è segregata in attesa della condanna a morte – ottiene l’autorizzazione da Suor Ascensión di ricevere la visita di un’amica e così spera di poter abbracciare presto la cara Teresa. In realtà, ad attenderla troverà la peggiore delle sorprese: Úrsula, che freme dalla voglia di infliggerle l’ennesima umiliazione leggendole la lettera sottratta a Guadalupe. Con la collaborazione di TriniServante riceve in dono dalle altre domestiche un disco di paso doble che sulla finta copertina riporta stampato il suo nome.

Scopri le anticipazioni de Una Vita da mercoledì 27 a venerdì 29 dicembre 2017.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto