Anticipazioni Una Vita 13 marzo 2018: la furia di Cayetana contro Ursula

Anticipazioni Una Vita 13 marzo 2018: la furia di Cayetana contro Ursula

La Sotelo ha minacciato la Dicenta e ora rischia di essere punita.


Il piano di Ursula sembra avere successo: la furiosa Cayetana rischia severe punizioni. Scopriamo cosa rivelano le anticipazioni della puntata de Una Vita in onda oggi martedì 13 marzo 2018 alle ore 14.10 su Canale 5:

Alla riunione indetta dalla Dicenta in sartoria, la Dark Lady di Acacias ha avvertito la sua ex istitutrice: mentre lei combatte contro la malattia, sarà solo Teresa a guidare il Patronato in sua assenza. Ursula ha quindi colto al volo l’occasione per provocare la reazione della signora. Infuriata e armata di forbicioni, la Sotelo è arrivata a rivolgere pesanti minacce alla rediviva.

Dando evidenti segni di malessere nell’esplosione della sua rabbia, la ricca signora di Acacias verrà portata via con la forza dalle guardie e ricoverata in ospedale. A questo punto, la sua situazione si fa sempre più complessa: il giudice potrebbe ora avere tutte le prove necessarie per revocare la custodia della Sierra e farla rinchiudere in una struttura specializzata.

Nel cuore di Teresa non c’è posto per il povero Fernando, lei ama solo Mauro. Il Mondragon riceverà un altro duro colpo: assisterà al bacio tra la maestra e il San Emeterio.

Casilda informerà Huertas della storia di Herminia, l’amante di Felipe morta suicida. Intanto il legale – deciso a salvare il rapporto ormai deteriorato con la moglie – preparerà una cena speciale per un’invitata speciale, Celia. Stavolta sarà lei a non prender parte all’ennesimo tentativo di riconciliazione del marito, in quanto preferirà far visita al nascondiglio di Cruz e Coque per portar loro del cibo. Si fa sempre più forte l’attrazione latente tra la signora Alvarez-Hermoso e il rapinatore di Casa Valverde.

Scopri le anticipazioni de Una Vita da lunedì 12 a venerdì 16 febbraio 2018.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto