Anticipazioni Una Vita 12 gennaio 2018: Pablo in prigione

Anticipazioni Una Vita 12 gennaio 2018: Pablo in prigione

Accusato della morte di Guadalupe, Pablo finisce dietro le sbarre del carcere.


Per Pablo la situazione appare sempre più compromessa. Scopriamo cosa rivelano le anticipazioni della puntata di Una Vita in onda oggi venerdì 12 gennaio 2018 alle ore 14:10 su Canale 5:

E’ stato proprio il Blasco a trovare insieme a Martìn il cadavere della povera Guadalupe, assassinata da Ursula alla fine di un violento scontro fisico. Le dichiarazioni della Dicenta e di Susana sulla tensione dei rapporti tra la vittima e l’accusato, però, hanno condotto tutte le ricerche del caso verso il coinvolgimento dell’aspirante fantino. La fiala con il veleno utilizzata per sopprimere due cavalli della scuola di equitazione (trovata accanto al corpo della vittima) non lascia scampo al Blasco. Il commissario Del Valle  convinto che tutti gli elementi raccolti nell’inchiesta siano veritieri – oggi formula ufficiali capi d’accusa e ordina che l’imputato venga condotto in carcere. Il ragazzo avrebbe compiuto l’insano gesto accecato dalla furia di aver colto la donna sul fatto di avvelenare i due cavalli.

Dopo aver trascorso una notte con Huertas, Felipe si addormenta con l’amante destando grande preoccupazione in Celia che non vede tornare il marito dopo il lavoro. Preoccupata per l’assenza del consorte a casa la donna arriva in commissariato per presentare denuncia ma Mauro – fedele amico dell’avvocato – sarà ben abile a coprire le spalle dell’avvocato. Quando l’Alvarez-Hermoso arriverà sul luogo di lavoro il San Emeterio gli intimerà di essere più riguardoso nei confronti della povera sposa tradita.

Scopri le anticipazioni de Una Vita da lunedì 8 a venerdì 12 gennaio 2018.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto