Anticipazioni Un Posto al sole 9 febbraio 2018: Salvo collabora con la polizia

Anticipazioni Un Posto al sole 9 febbraio 2018: Salvo collabora con la polizia

Il Prisco jr. decide di collaborare con la giustizia. Gaetano nei guai?


Per Salvo è tempo di prendere un’importante decisione. Scopriamo cosa rivelano le anticipazioni della puntata di Un Posto al sole in onda oggi venerdì 9 febbraio 2018 alle ore 20:40 su Rai 3:

Per aver rapito Bianca e Sofia a scopo di estorsione il giovane Prisco rischia ora una pena detentiva di 15 anni. L’unica via di salvezza potrebbe essere la collaborazione con la giustizia. Il ragazzo, ancora ricoverato in ospedale dopo l’incidente avvenuto durante la fuga, verrà messo con le spalle al muro da Giovanna e alla fine accetterà la proposta della polizia. A questo punto tutti i reati commessi dall’usuraio potrebbero venire a galla. A poco varranno i tentativi avanzati da Gaetano per persuadere il figlio a mantenere il silenzio: per ottenere i domiciliari e salvarlo dalle sbarre, l’usuraio vuole attuare la strategia ideata dall’avvocato che attribuirebbe ai due ex complici l’organizzazione del sequestro.

Rossella ha detto a Patrizio di volere soltanto la sua amicizia, ma ad amareggiarla è soprattutto la lontananza voluta da Diego. Il Giordano jr., – che non è riuscito a regalare alla studentessa l’anello comprato con l’intenzione di ricominciare nuovamente la loro storia – ha il timore che nella mente e nel cuore della sua bella ci sia già posto per un altro nome.

Supportata da un Vittorio sempre più cotto di lei, nella cucina del Vulcano Anita viene valutata attentamente da Patrizio. Il periodo di prova di due settimane come collaboratrice dello chef non sembra però iniziato nel migliore dei modi: il Giordano jr. ha infatti qualche dubbio su di lei per la poca affidabilità dimostrata qualche giorno fa. Nel frattempo, Filippo segue con ansia l’andamento dei suoi investimenti in Borsa.

Scopri le anticipazioni de Un Posto al sole da lunedì 5 a venerdì 9 febbraio 2018.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto