Anticipazioni Un Posto al Sole 30 maggio 2018: Alberto viene coinvolto nella guerra dei Cantieri

Anticipazioni Un Posto al Sole 30 maggio 2018: Alberto viene coinvolto nella guerra dei Cantieri

Alberto ribalta la situazione all’interno dei Cantieri. Le sue richieste infatti non possono essere rifiutate.


Nella puntata di Un Posto al Sole in onda oggi, mercoledì 30 maggio 2018, scoppia la guerra nei Cantieri:  la trasferta di Marina a Montecarlo è stata messa in pericolo e ora la Giordano deve lottare strenuamente per far sentire la sua voce e contrastare il feeling tra Veronica e Roberto. Intanto gli operai sono esasperati dai tagli al personale e sono pronti a manifestare la loro agitazione. Scopriamo cosa rivelano le anticipazioni della puntata in onda alle 20.40 su Rai 3.

Marina è sola contro tutti. Da una parte infatti si è creato un pericoloso duo, composto da Roberto e Veronica, dall’altra ci sono gli operai esasperati dai licenziamenti e pronti a rivendicare i loro diritti. La situazione subirà una scossa con l’arrivo di Alberto, che ha delle richieste difficilmente rifiutabili.

Anita sta combattendo per uscire dal tunnel della droga e benché la situazione sia dura, il suo impegno sembra iniziare a ripagarla. C’è però l’ombra di un nuovo processo. Vittorio e Luca sono molto preoccupati che la ragazza possa perdere tutti i progressi fatti sino a ora e si sentono profondamente inquieti.

Andrea non è soddisfatto delle sanzioni disciplinari decise dal preside e, mandato a chiamare urgentemente dalla scuola di Alice a causa del coinvolgimento della ragazzina in un misterioso video, prenderà la decisione di approfondire le responsabilità di ciascun partecipante… ma come reagiranno Alice ed Elena?

Scopri tutte le anticipazioni di Un posto al sole da lunedì 28 maggio a venerdì 1 giugno 2018.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto