Anticipazioni Un Posto al sole 20 dicembre 2017: la scelta di Niko

Anticipazioni Un Posto al sole 20 dicembre 2017: la scelta di Niko

Deluso da Ugo e Susanna, Niko prende un’importante decisione sul suo futuro lavorativo.


La rivelazione di Susanna ha sconvolto Niko, vicino a prendere una sofferta decisione riguardante la sua carriera professionale. Scopriamo cosa rivelano le anticipazioni della prossima puntata della soap partenopea Un Posto al sole in onda oggi mercoledì 20 dicembre 2017 alle ore 20:40 su Rai 3:

Lo Studio Navarra è riuscito a vincere il processo Grimaldi: Luca, il poliziotto accusato dell’omicidio di Antonio Baroni, è stato giudicato innocente e ora è tornato in libertà. La sentenza, seppur vittoriosa per il giovane studio associato, ha guastato irrimediabilmente i rapporti già tesi tra i tre soci.

Susanna ha difatti rivelato a Niko di aver rintracciato una prova schiacciante del legame esistente tra la teste e l’imputato già prima del verdetto finale emesso in tribunale. Poggi – sconvolto da una simile confessione – ha avuto un duro scontro con Ugo, che insieme alla Picardi ha consapevolmente insabbiato la verità per vincere la causa. Amareggiato dal “tradimento” commesso dall’amico e dalla fidanzata, l’avvocato rifletterà sul proprio lavoro e prenderà un’inaspettata decisione.

Nonostante la brutta esperienza vissuta sulla neve di Roccaraso – trovarsi faccia a faccia con l’usuraio Gaetano Prisco, compagno dell’amica Valentina – i rapporti di Angela e Franco sembrano più distesi, almeno fino a quando la piccola Bianca non informa la madre di una dolorosa notizia sul conto del Boschi. Intanto, continua la lite “natalizia” tra Otello e Raffaele: arrivato all’esperazione dal litigio avuto con il vigile pensionato in merito alla decorazione del presepe e convinto di ottenere presto la sua rivalsa, il portiere di Palazzo Palladini “sfodera” i propri pastori.

Scopri le anticipazioni de Un Posto al sole da lunedì 18 a venerdì 22 dicembre 2017.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto