Anticipazioni Un Posto al sole 16 marzo 2018: Patrizio affronta Rossella

Anticipazioni Un Posto al sole 16 marzo 2018: Patrizio affronta Rossella

Il Giordano decide di avere un confronto con la sua ex fidanzata.


Il prossimo episodio della soap partenopea Un Posto al sole – in onda stasera venerdì 16 marzo 2018 alle ore 20:40 su Rai 3  vedrà due ormai ex fidanzati avere un confronto che si rivelerà alquanto sofferto. Scopriamo insieme cosa rivelano le anticipazioni:

Patrizio è disperato ma sembra aver ormai accettato l’idea di dover lasciar andare Rossella. La studentessa non riesce a rinunciare ai sentimenti che prova per Diego, sebbene quest’ultimo stia tentando in tutti i modi di allontanarla definitivamente dalla propria vita. Il più grande dei fratelli Giordano non intende far soffrire ancora i suoi cari, perciò ha deciso di abbandonare la città proprio ora che sembra aver rinsaldato il legame con Patrizio. Nella puntata di stasera, lo chef avrà con la sua ex un delicato faccia a faccia. Nel frattempo Raffaele tenterà di persuadere Diego a non partire.

Alleato con Veronica Viscardi, Alberto continua a muovere come una pedina l’ignaro Sandro. In un cassetto di Roberto, il ragazzo ha trovato per caso una documentazione importante sulla possibile dismissione del comparto velistico ai Cantieri Flegrei-Palladini. Il Ferri jr. però non intende dire addio al settore che ha fatto grande la storia della sua famiglia: istigato dello zio, vorrà avere voce in capitolo nella gestione degli affari dei Cantieri. Per il padre e il fratello di Alberto, infatti, costruire barche a vela era molto di più che un introito economico. Sandro discuterà con un arrabbiatissimo Roberto, mentre la Giordano cercherà una soluzione per placare gli animi.

Niko è in ansia: Susanna gli ha proposto di andare a convivere ma lui – spaventato anche a causa delle passate cicatrici in amore – troverà un’alternativa da avanzare alla sua avvocatessa preferita.

Scopri le anticipazioni de Un Posto al sole da lunedì 12 a venerdì 16 marzo 2018.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto