Anticipazioni Spagnole Il Segreto: Cristobal condannato all’esilio

Anticipazioni Spagnole Il Segreto: Cristobal condannato all’esilio

Raimundo riuscirà a incastrare il Garrigues, che sarà costretto all’esilio dal generale Primo De Rivera


Come vi abbiamo annunciato nell’articolo “La trappola di Cristobal per Raimundo”, nella soap Il Segreto il padre di Emilia riceverà dal Garrigues un’allettante quanto ingannevole proposta. Cristobal avrà intenzione di cedere a Raimundo la carica di Intendente, ma l’uomo comprenderà subito si tratti dell’ennesimo intrigo.

Mostrando vero coraggio l’Ulloa alla fine acconsentirà, conscio del fatto che tale ruolo potrebbe garantirgli maggiore libertà d’azione nel tentativo di liberare Francisca dal dominio del militare e aiutare Alfonso, imprigionato senza valide ragioni per volontà di Cristobal.

Anticipazioni provenienti dalla Spagna rivelano che l’Ulloa Senior, una volta preso il potere, convocherà in paese il generale Primo De Rivera. Come rivelerà a Emilia Francisca il suo obiettivo è mettere in cattiva luce Cristobal, che alla Villa riceverà l’inaspettata visita del De Rivera accompagnato da Emilia, Raimundo e Francisca. L’ufficiale accuserà il Garrigues di essersi impossessato illecitamente dei beni della Montenegro. L’uomo tenterà di difendersi sottolineando quali provvedimenti abbia preso per il bene del paese, in primis garantire ai concittadini un numero significativo di posti di lavoro grazie alla riapertura della fabbrica Textil. Convinto di trovare persone pronte a prendere le sue difese, Cristobal indirà addirittura una riunione popolare.

Una mossa che si rivelerà piuttosto azzardata: gli operai lo accuseranno di averli obbligati a ritmi di lavoro massacranti. Inoltre, informeranno il Generale delle terribili minacce ricevute dal Garrigues quando ancora era Intendente: appena arrivato a Puente Viejo il militare minacciò di fucilare tutti gli uomini costringendoli persino a scavare le proprie fosse. Le malefatte appena scoperte convinceranno il delegato a prendere un provvedimento esemplare nei confronti di Cristobal: l’esilio nell’isola africana di Fernando Poo. A giudizio di Raimundo, Emilia Francisca la punizione decisa risulterà essere troppo clemente.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto