Anticipazioni Rodolfo Valentino, Gabriel Garko interpreta il Latin Lover – ecco chi era

Anticipazioni Rodolfo Valentino, Gabriel Garko interpreta il Latin Lover – ecco chi era

La prima puntata della mini serie Rodolfo Valentino con Gabriel Garko va in onda giovedì 17 alle 21.10 su Canale 5


La prima puntata della fiction Rodolfo Valentino, intrepretata dal sex symbol Gabriel Garko, andrà in onda giovedì 17 e non mercoledì 16 su Canale 5. Il cambio di palinsesto Mediaset ha modificato la messa in onda della mini serie in due puntate. La seconda puntata verrà trasmessa martedì 22 sempre su Canale 5. A interpretare il mito di Rudy Valentino è Gabriel Garko; con lui nel cast anche Giuliana De Sio, Angela Molina, Orso Maria Guerrini, Victoria Larcenko, Dalila Di Lazzaro e Asia Argento.

Gabriel per la prima volta interpreta un personaggio realmente esistito ed entrato nella leggenda; un mito che si è tramandato nel tempo per il suo fascino, il talento e per la sua capacità di sedurre le donne. Non a caso Rodolfo Alfonso Raffaello Pierre Filibert Guglielmi, in arte Rodolfo Valentino, fu il primo ad avere il soprannome di Latin Lover. Il primo divo di Hollywood rivivrà sugli schermi degli italiani, mentre Mediaset continua la sua battaglia per tagliare i 15 secondi della scena di nudo integrale di Gabriel Garko, considerati inappropriati per la prima serata della rete ammiraglia.

Rudy era in grado di sedurre una donna solamente con il suo sguardo, profondo e sensuale, facendola cadere ai suoi piedi. Originario di Casetllaneta, un paese della provincia pugliese, dimostra sin dalla tenera età la passione per la danza e la predilezione per l’arte. Considerato ribelle viene chiuso in collegio ma coltiva il suo talento che diventa una vera e propria fissazione; ogni momento è buono per ballare. Decide di lasciare il paese di provincia per tentare la fortuna in America, così approda a New York.

In attesa della sua grande occasione trova lavoro come cameriere per riuscire a mantenersi, e successivamente tenta la carriera artistica in un Night Club per sole donne, dove balla nel gruppo Taxi-boys. Si trasferisce a Hollywood e nel 1921 gira il suo primo film, I quattro cavalieri dell’Apocalisse. Diventa immediatamente un divo amato ad ammirato dal gentil sesso ma anche dagli uomini che tentano di emularlo. Morì nel fior fiore della sua età, a soli 31 anni, per un attacco di peritonite. Il mito di Rodolfo Valentino è rimasto negli anni e continuerà ad essere ricordato come un vero tombeur de femmes. L’appuntamento con Rodolfo Valentino la leggenda è per giovedì 17 aprile alle 21.10 su Canale 5 con Gabriel Garko. (s.z.)

Per leggere le anticipazioni della prima puntata di Rodolfo Valentino CLICCA QUI

Per saperne di più su Gabriel Garko CLICCA QUI





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto