Anticipazioni Once Upon A Time: Elsa non è l’unica regina dei ghiacci

Anticipazioni Once Upon A Time: Elsa non è l’unica regina dei ghiacci

La serie tv firmata Disney ha portato sul piccolo schermo la protagonista del film Frozen ma, a quanto pare, non sarà lei l’unica a “gelare” la città di Storybrook


Nell’ultimo episodio di Once Upon A Time, abbiamo visto Emma (Jennifer Morrison), Hook (Colin O’Donoghue) e Prince Charming (Josh Dallas) alle prese con la regina dei ghiacci, Elsa (Georgina Haig), meglio conosciuta come la protagonista del film di animazione della Disney, Frozen, grande successo mondiale.

Elsa è approdata a Storybrook dopo la dipartita della Wicked Witch interpretata da Rebecca Mader, attrice vista in Lost. Appena arrivata nella cittadina, si è subito dimostrata una minaccia per gli abitanti, dando vita ad un mostro di ghiaccio che si è abbattuto per le strade diffondendo terrore. Nella puntata andata in onda domenica 5 ottobre, Elsa crea un muro di ghiaccio per far sì che nessuno esca da Storybrook: il motivo della sua venuta, scopriamo, è la volontà di trovare sua sorella Anna (Elizabeth Lail), sparita tempo prima nella Foresta Incantata.

Dopo momenti di paura per la vita di Emma intrappolata con la regina nel ghiaccio, il Principe Azzurro e Capitan Uncino riescono a convincere Elsa a liberare la salvatrice con la promessa di aiutarla a ritrovare sua sorella. Durante i quaranta minuti, più volte Elsa ribadisce che non riesce a controllare i suoi poteri e che è l’unica mai esistita con simili capacità.

La fine dell’episodio dimostrerà però il contrario e con il solito effetto sorpresa, gli autori introducono un’altro personaggio: si tratta di Elizabeth Mitchell (già vista in Lost e Visitors) nelle vesti della gelataia locale che si rivelerà la Snow Queen, vero nemico della prima metà della serie come è possibile vedere nel promo della prossima puntata “Rocky Road”. (m.r.)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto