Anticipazioni Le Tre Rose di Eva 3 puntata 17 aprile [VIDEO PROMO]

Anticipazioni Le Tre Rose di Eva 3 puntata 17 aprile [VIDEO PROMO]

Scopriamo insieme le anticipazioni delle puntata del 17 aprile di Le tre Rose di Eva 3


Ieri sera, come ogni venerdì, è andata in onda una nuova puntata di Le Tre Rose di Eva 3, la fiction Mediaset con protagonisti Anna Safroncik e Roberto Farnesi. Vi abbiamo già spiegato come rivedere l’episodio in streaming nel caso in cui l’aveste perso. Ora, andiamo dunque a scoprire le anticipazioni della prossima puntata, in onda venerdì 17 aprile.

Solo poche ore fa abbiamo lasciato Villalba ed i suoi personaggi e già non vediamo l’ora che arrivi il prossimo venerdì, per scoprire qualcosa in più sui fitti misteri che regnano in questa terza stagione. A suscitare la curiosità del pubblico è principalmente Davide, il bambino che si è scoperto essere un altro membro della famiglia Gori. Cosa nasconde questo ragazzino? E cosa ha a che fare con Edoardo?

Il prossimo episodio si concentrerà molto sui conflitti che si sono creati a Villalba tra i suoi abitanti e Ruggero Camerana. Finora il quieto vivere si era raggiunto principalmente perché il personaggio interpretato da Luca Ward si era trattenuto per il bene di Aurora, ma adesso Ruggero ha deciso comunque di agire contro Alessandro, chiedendogli di consegnarli il raccolto di uva per i danni creati da Matteo al suo miglior vino.

Guidati da Sara e Matteo, i piccoli proprietari di Villalba, inizieranno a ribellarsi ai soprusi di Camerana e  fonderanno un Consorzio. A coinvolgere tutti sarà principalmente la determinazione di Sara, che preoccupa Ruggero. Anche Alessandro si unirà alla rivolta e aderirà al Consorzio e riuscirà a convincere il Vescovo a donare loro i vigneti del convento; non prima, però, di aver accettato la proposta di Ruggero di consegnare l’intero raccolto.

L’appuntamento con la nuova puntata di Le Tre Rose di Eva è per mercoledì 17 aprile alle 21:10 su Canale 5. Per vedere il video promo in onda su Canale 5, CLICCARE QUI. (l.c.)

 

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto