Anticipazioni Le mani dentro la città, Simona Cavallari è Viola Mantovani

Anticipazioni Le mani dentro la città, Simona Cavallari è Viola Mantovani

La seconda puntata della serie tv poliziesca va onda domani alle 21.10 su Canale 5


Le mani dentro la città sta riscuotendo grande successo tra il pubblico che ha già apprezzato la prima puntata andata in onda la scorsa settimana. Grande attesa per la seconda puntata di domani sera della fiction che ritorna con Giuseppe Zeno e Simona Cavallari che intrepretato l’ispettore Michele Benevento e il commissario Viola Mantovani al fianco di Marco Rossetti, Giulio Beranek, Massimiliano Gallo, Andrea Tidona, Denis Fasolo, Viola Sartoretto.

Simona Cavallari ha già recitato in una fiction di Mediaset, sempre prodotta da Taodue, che è diventata un vero e proprio cult: Squadra Antimafia. Interpretava Claudia Mares a fianco di Marco Bocci. In Le mani dentro la città è nei panni dell’ispettore di Trebbiate Viola Mantovani. L’attrice viene associata alla legalità fatta a persona dati i suoi precedenti ruoli.

Simona para del suo personaggio e racconta che Viola è cresciuta con il padre perché la madre è morta quando lei era giovane. È sempre stata abbandonata a se stessa ed era in un giro di frequentazioni pericolose, ma fortunatamente una poliziotta l’ha salvata convincendola ad arruolarsi.
L’ispettore della cittadina dell’hinterland milanese ha un obiettivo: sconfiggere l’illegalità che affligge il nord Italia, e lo fa indagando con l’aiuto del commissario Michele Benevento interpretato da Giuseppe Zeno.

Nella puntata di domani sera la vedremo affrontare un dramma: la morte del padre al quale era molto affezionata. La storia basata sull’illegalità e sulla malavita che colpisce la Lombardia continua, così come le indagini sulla cosca dei Marrsuo, famiglia di ‘ndranghetisti che si sono insediati nel paese di Trebbiate cercando di dominarlo surclassando le istituzioni e le cariche politiche. Per scoprire di più sul secondo episodio CLICCA QUI. (s.z.)

Per leggere la trama della prima puntata CLICCA QUI

Per saperne di più su Giuseppe Zeno CLICCA QUI





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto