Anticipazioni Il Segreto mercoledì 5 luglio 2017: libertà vigilata per Francisca in cambio di una firma

Anticipazioni Il Segreto mercoledì 5 luglio 2017: libertà vigilata per Francisca in cambio di una firma

Cristobal concede un po’ di libertà alla Dark Lady, purchè firmi i documenti che assicurano la cessione di tutti i suoi beni.


Nella puntata de Il Segreto in onda oggi, mercoledì 5 luglio 2017 alle ore 15.30 su Canale 5, assisteremo ad un’improvvisa apparente buona azione di Cristobal, dietro cui si celerà però ben altro.

Il Garrigues ed Eulalia, concedono a Francisca una piccola libertà vigilata: la donna può infatti uscire dalla stanza in cui è segregata e circolare nella sua dimora, costantemente sorvegliata. Questa concessione però nasconde un fine specifico: la donna dovrà firmare i documenti che attesterebbero la cessione delle sue proprietà nelle mani dell’intendente.

Intanto la famiglia Castaneda deve affrontare l’improvvisa sparizione di Mariana e la chiamata alle armi di Ramiro. Pronto a partire per il fronte, l’uomo riceverà da Emilia una confessione: la locandiera crede che dietro l’arruolamento nell’esercito ci sia la mano di Cristobal, sempre più attratto da lei.

Camila – decisa a riconciliare Hernando con gli abitanti di Puente Viejo – riesce a persuadere suo marito ad andare a Miel Amarga per riconciliarsi con Severo Santacruz. Per la Valdesalce è ora di porre fine a questa situazione, sotterrando l’ascia di guerra in favore di un’alleanza da cui ne trarrebbe profitto l’intera comunità. Stando a quanto trapela da alcune anticipazioni, sembra che i due uomini, eterni rivali, troveranno finalmente un punto d’incontro.

 

Scopri le anticipazioni di Il Segreto da lunedì 3 a venerdì 7 luglio 2017.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto