Anticipazioni Il Segreto: da lunedì 5 a venerdì 9 giugno 2017

Anticipazioni Il Segreto: da lunedì 5 a venerdì 9 giugno 2017

Scopriamo cosa ci riservano le anticipazioni di questa settimana, da lunedì 5 a venerdì 9 giugno 2017.


Vediamo cosa riservano le anticipazioni delle puntate de Il Segreto in onda da lunedì 5 a venerdì 9 giugno 2017, alle ore 15.30 su Canale 5:

Lunedì 5 giugno 2017: A Camila rimangono solo tre giorni per trovare Remedios e riuscire così a salvare suo marito da un tragico destino. Elías offre il suo aiuto nella ricerca della donna, ma Camila non sembra molto convinta. Intanto, Cristobal informa gli abitanti di Punte Viejo di aver lasciato il suo incarico, senza però fornire spiegazioni in merito. In tutti, quindi, nascono sospetti su di lui mentre Donna Francisca è consapevole del fatto di doversi preparare al peggio. Zacarias minaccia Matias: se non gli procura del denaro, racconterà a Beatriz quello che ha fatto. Hipòlito vuole dimostrare a tutti i compaesani di avere un carattere molto forte e – sostenendo la teoria secondo la quale dalla firma si evince la personalità di qualcuno – decide di voler cambiare il modo di firmare. I comportamenti di Cristobal, che sembra aver dato le sue dimissioni, si dimostrano ambigui. Francisca si dichiara ben disposta a trattare con lui, ma per lei è in arrivo una sorpresa: l’uomo non è interessato ai soldi, bensì vuole lavorare alla villa e divenire amministratore della ricca signora.

Martedì 6 giugno 2017: Donna Francisca vuole essere lasciata in pace da Garrigues, e così gli offre dei soldi. L’uomo però rifiuta, esigendo la carica di amministratore dei suoi beni. Beatriz, intanto, legge qualche riga del diario di sua madre e ricorda alcuni momenti vissuti con Hernando. Elìas si impegna nella ricerca di Remedios. Tornerà con una brutta notizia: la donna è in realtà deceduta. Matías non crede alla veridicità del fatto, ma Elías gli presenta il certificato di morte. Nel frattempo Don Berengario sa di avere un carattere aspro e così, supportato da Don Anselmo, decide di ammorbidirsi con l’intento di vivere meglio con gli altri. L’obiettivo, però, si dimostra di difficile realizzazione.

Mercoledì 7 giugno 2017: Camila tenta in tutti i modi di convincere il marito a interrompere il silenzio per difendersi dalle accuse, ma lui si rifiuta andando incontro alla pena di morte. La sentenza del giudice porta Camila e Matias alla disperazione. Beatriz è addolorata per la situazione in cui riversa Hernando ma non riesce a provare pena per un padre che l’ha abbandonata quando era piccola. Elias, approfittando della fragilità della ragazza, insinua altre cattiverie con l’intento di provocare in lei maggior astio nei confronti di Hernando. Messa alle strette da Cristobal, Donna Francisca è costretta a cedere alle sue richieste assumendolo come amministratore di tutti i suoi beni.

Giovedì 8 giugno 2017: Mentre Hernando richiede l’assistenza dell’avvocato affinché venga esaudito il suo ultimo desiderio, un’espressione irrisoria di Elias insinua dubbi in Camila. Beatriz non intende andare da Hernando, ma giungerà presto un consiglio da parte di Rosario in grado di farla riflettere. Il trasferimento di Cristobal alla Villa fornisce la certezza a tutti gli abitanti di Puente Viejo che l’uomo sia diventato complice di Francisca. Mauricio si offre di aiutare Fe, la quale però non intende accettare il suo denaro. Raimundo si scontra con Francisca e Cristobal e, alla fine, la rissa verrà evitata solo grazie l’intervento di Emilia. Intanto, continuano le analisi di Lucas e Monique sui campioni di sangue dei bambini malati per reperire una cura efficace. Grazie a MauricioFe giunge a ottenere un giorno di permesso dal lavoro.

Venerdì 9 giugno 2017: Nel corso del colloquio tra Matias e Hernando, si scopre che la data della presunta morte di donna Remedios non può essere attendibile: Hernando giunge alla conclusione che si tratta di un inganno orchestrato da Elias e chiede a Matias di informare Camila della vicenda. La giovane – con l’appoggio di Matias e una falsa giustificazione – si dirige a Cerceda con la speranza di trovare nell’ospizio Remedios ancora viva. Mauricio chiede a Raimundo di vigilare su Francisca in sua assenza. Emilia informa Raimundo del ricatto da lei subito per mano di Cristobal, facendogli promettere di non rivelare a nessuno il segreto. Nel frattempo, Don Anselmo persuade Matias a rivelargli cosa lo affligga e il ragazzo racconta quanto accaduto con i suoi fratelli. Cristobal scopre che Mauricio sta conducendo indagini sul suo conto e ordina a Francisca di provvedere subito mettendo in chiaro che, d’ora in avanti, lui è il capo al quale obbedire. Tra Monique e Lucas, intanto, nasce un’intesa che provoca la gelosia di Sol.

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto