Anticipazioni Il Segreto: da lunedì 19 a venerdì 23 giugno 2017

Anticipazioni Il Segreto: da lunedì 19 a venerdì 23 giugno 2017

Tutte le trame della soap per la terza settimana di giugno.


Vediamo cosa riservano le anticipazioni delle puntate de Il Segreto in onda da lunedì 19 a venerdì 23 giugno 2017, alle ore 15.30 su Canale 5:

Lunedì 19 giugno 2017: Carmelo e Severo, di comune accordo con gli avvocati, predispongono una strategia per evitare la confisca dei beni ai Santacruz. Carmelo telefona a Mencia chiedendole di trasferirsi a Puente Viejo. Francisca cede in parte alle richieste avanzate da Cristobal ed Eulalia, consegnando loro i documenti per la cessione di alcune delle sue proprietà. Nicolas continua ad evitare i Castaneda, sempre più preoccupati dall’assenza misteriosa di Mariana. Raimundo, da una frase pronunciata da Leoncio, capisce che l’accanimento della stampa contro i Santacruz è voluto da Francisca: realizzato ciò, si precipita alla villa per parlarne. Emilia si rende conto che Matias le sta tenendo nascosto qualcosa e chiede di discuterne.

Martedì 20 giugno 2017: Nonostante le spinte da parte di Emilia ed Hernando, Matias non si sente all’altezza di Beatriz e si dice deciso a non voler riprendere la relazione con la donna. Camila intanto chiede ad Hernando di poter parlare con Nicolas e scoprire cosa si cela dietro la scomparsa di Mariana, mentre i sospetti di Raimundo vengono confermati da Eulalia, la quale informa l’uomo che Francisca è la vera responsabile della denuncia ai Santacruz.

Mercoledì 21 giugno 2017: I Santacruz provano a convincere Atilano, vero padre di Marcos, a lasciare loro il bambino, ma l’uomo non è intenzionato a lasciarlo. Francisca intanto è segregata nella sua camera, tenuta ancora sotto scacco da Cristobal ed Eulalia. Dolores si vergogna per sua abbronzatura, non vuole farsi vedere in giro.

Giovedì 22 giugno 2017: Cristobal ascolta i racconti di Francisca su Salvador Castro, riconoscendo anche in se stesso la malvagità del padre. Severo si presenta alla Villa per parlare con Francisca, ritenendola responsabile dell’arrivo del presunto padre biologico di Marcos. Ma Cristobal lo informa dicendogli che la Montenegro non può riceverlo. Marcos però non si dà per vinto e non se ne andrà finché non avrà ottenuto un incontro. Dolores, con la faccia ricoperta di polvere di riso per nascondere la sua pelle bruciata, fa prendere uno spavento a tutti quando arriva all’emporio. Nicolas decide di andarsene, convinto sempre più che i Castaneda gli stiano tenendo nascosta Mariana.

Venerdì 23 giugno 2017: Nicolàs accusa Alfonso e l’intera famiglia di tenere nascosta sua moglie Mariana e pertanto vieta loro di vedere Juanita. Hernando, ancora sulle tracce di Elias, chiede a Beatriz di disegnare un ritratto dell’uomo per facilitare la ricerca alla Guardia Civile. Francisca ammette di aver cercato il padre biologico del piccolo Marcos, ma si comporta in modo molto strano, palesemente manipolata da Cristobal ed Eulalia. La disperazione la porterà a chiedere aiuto al suo nemico Severo, lasciandogli un biglietto senza che Cristobal e Eulalia se ne accorgano.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto