Anticipazioni Il Segreto 9 agosto 2017: i sospetti di Dolores su Nestor e Camila

Anticipazioni Il Segreto 9 agosto 2017: i sospetti di Dolores su Nestor e Camila

Dolores avvisa Hernando di alcuni comportamenti ambigui mostrati dai due (finti) cugini…


A Puente Viejo le acque non accennano a placarsi. Scopriamo insieme cosa rivelano le anticipazioni della prossima puntata della soap spagnola Il Segreto, in onda oggi mercoledì 9 agosto 2017 alle ore 18:45 su Canale 5. 

La pettegola Dolores avverte Hernando su alcuni atteggiamenti ambigui dimostrati da Nestor e Camila: la donna ha difatti notato un certo disagio della Valdesalce quando il cubano è presente e una totale intolleranza a ciò che lui dice proprio come accade in una coppia di amanti litigiosi. Il Dos Casas, sconcertato da un tale sospetto nutrito dalla lingua più lunga della zona, deciderà comunque di cercare più intimità con la sua compagna. Dolores ha però un’altra questione a cui pensare, la vicenda dello scioglimento dei municipi. Cercando sostegno in altri concittadini per tentare di risolvere la situazione, la donna non troverà nessuno disposto a collaborare con lei.

L’amore tra Beatriz e Matias sembra trionfare. La ragazza è davvero felice e tranquilla dopo il chiarimento che i due hanno avuto riguardo il contenuto della lettera scritta da Prado.

I dipendenti della fabbrica di Cristobal – angustiati da ritmi massacranti e troppe ore di lavoro – proclamano uno sciopero per far valere i propri diritti. La mossa degli operai non può che provocare il risentimento del Garrigues, il quale prevedibilmente non mostrerà loro alcuna vicinanza.

Fe, venuta a conoscenza di una segheria in vendita, ha immediatamente ritenuto potesse costituire un’ottima occasione per Mauricio. Con l’approvazione del capomastro la domestica ha per lui richiesto un importante incontro a Don Benito, ex padrone dell’attività ormai andato in pensione. Il Godoy non si è però presentato all’appuntamento e ora Fe è arrabbiata con lui.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto